Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

News motori

Vedi Tutte
News motori

McLaren 650S Can Am, solo 50 esemplari

McLaren 650S Can Am, solo 50 esemplari

La Casa britannica celebra i 50 anni dalle prime vittorie negli USA con un'edizione speciale dallo stile vintage. 

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 ottobre 2015 16:10

McLaren non è una leggenda "solo" in virtù delle vittorie in Formula 1, ottenute con la scuderia fondata da Sir Bruce (12 titoli piloti e 8 costruttori dal '74 ad ogi). A partire dal '66, stesso anno dell esordio nel Circus, la Casa di Woking iniziò a farsi un (gran) nome anche negli Stati Uniti, macinando vittorie nella serie Can-Am. Per celebrare i 50 anni dal debutto, cui seguirono ben cinque titoli consecutivi, nasce McLaren 650S Can-Am, edizione limitata personalizzata su base spider con un prezzo base di 350 mila euro.

Solo 50 gli esemplari prodotti, con le prime consegne attese nella primavera 2016: le novità rispetto alla versione standard non sono poche, a partire dai colori carrozzeria che  richiama la livrea rossa della Mars della M1B degli esordi, poi il Papaya Spark che è l’arancio classico McLaren, fino all’Onyx Black, a richiamare il colore delle vetture clienti schierate in Can-Am dopo il ’66. Volendo, anche la livrea da corsa, con numero in bell’evidenza, per l’edizione celebrativa. Altra differenza evidente i quattro terminali di scarico, distanziati tra loro e inseriti in una griglia realizzata in fibra di carbonio. Non ci sono modifiche di sorta, invece, riguardo al già potente motore, il V8 biturbo 3.8 litri da 650 cavalli e 678 Nm di coppia massima, che assicura uno scatto 0-100 in soli 3 secondi e una velocità massima di 330 km/h.

 

 

Per Approfondire

Commenti