Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

Opel GT Concept, nuovo dettaglio tra passato e futuro

Opel GT Concept, nuovo dettaglio tra passato e futuro

Un altro video su YouTube del CEO Neumann anticipa dettagli su una delle grandi novità di Ginevra: «Opel si è reinventata, seguiteci»

 

Sullo stesso argomento

 

lunedì 25 gennaio 2016 15:53

Fianchi possenti, fari a led con luci diurne a boomerang, doppio scarico centrale di fascino, la nuova sportiva firmata Opel inizia a mostrare i primi dettagli del suo design, in attesa del reveal internazionale, atteso per la prossima edizione del Salone di Ginevra (3-13 marzo). 

Dopo il video teaser apparso nei giorni scorsi su YouTube, che mostrava nell'occhio di Karl-Thomas Neumann, CEO della Casa tedesca, una ruota con cerchio a sei raggi e pneumatico rosso, ora tocca a elementi più intriganti. Nel secondo filmato diffuso su YouTube, infatti, si inizia a intravvedere qualcosa di più. Questa volta Neumann, sempre in primo piano come nel precedente filmato, stimola la curiosità degli appassionati pronunciando una frase sibillina: «Opel si è reinventata. Non perdetevi le prossime puntate». 

Mentre parla appare di sfondo la vettura: se ne intravede il tre quarti anteriore, parzialmente nascosto dalla figura dello stesso dirigente Opel. Il richiamo del nuovo modello alla storia sportiva del brand appare già evidente da questi primi teaser e non solo perchè il nome della vettura riprende quello della bellissima coupè prodotta dal 1968 al 1973, denominazione poi ripresa con l'aggiunta del termine Roadster per la scoperta a due posti realizzata dal 2007 al 2009. 

Lo pneumatico anteriore rosso della GT Concept è infatti un omaggio alla Motoclub 500, una motocicletta Opel del 1928 per l'epoca futuristica, che montava gomme rosse. Con questo secondo video, poi, il Costruttore di Russelsheim ha diffuso una fotografia che mostra il doppio scarico centrale della futura GT: una caratteristica stilistica che sarà apprezzata dagli estimatori del marchio perchè ricorda il concept Experimental GT, svelato nel 1965 al Salone di Francoforte. Intanto la curiosità cresce per quella che si preannuncia come una delle novità più entusiasmanti della rassegna elvetica.

Articoli correlati

Commenti