News motori

Vedi Tutte
News motori

Ford B-Max Sport, la monovolume compatta diventa esclusiva

Ford B-Max Sport, la monovolume compatta diventa esclusiva

Design d’ispirazione sportiva, carrozzeria bi-color a contrasto, cristalli posteriori oscurati, lo spoiler posteriore, finiture Cognac: la compatta Ford dventa premium. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 29 marzo 2016 12:14

ROMA - Ford continua ad arricchire la sua già grande famiglia con versioni top di gamma dedicate a una clientela in cerca di "quel qualcosa in più" anche su modelli come la monovolume compatta B-Max, attualmente in vendita con prezzi da 16.750 euro. Infatti dopo la serie Vignale presentata a Ginevra (vedi gallery) Ford lancia la B-Max Sport, caratterizzata dagli elementi di ispirazione sportiva e per la combinazione bi-color a contrasto e andandosi ad aggiungere alle compatte bicolori EcoSport Titanium S, a Fiesta Black&White Edition e la Ka Black&White Edition. La serie speciale è già disponibile a partire da 18.500 euro affiancando le serie Plus, Titanium e Titanium X: all’esterno la B-Max Sport si distingue per la colorazione nera di tetto, retrovisori e cerchi da 16 pollici, nonché per i cristalli posteriori oscurati, lo spoiler posteriore e i paraurti di design sportivo. All’interno troviamo finiture Cognac con impunture a vista di sedili, volante in pelle, cuffia del cambio e tappetini. 

Ford Vignale, la moda italiana per auto USA

DI SERIE - Inoltre le dotazioni di serie includono, oltre a quanto già standard sulla B-Max Plus, il sistema di connettività e comandi vocali Sync con AppLink, il climatizzatore, i fendinebbia e la griglia anteriore nera lucida con profilo cromato. Il clinete può scegliere, tra i dispositivi option, il sistema di frenata automatica in città (Active City Stop) e l’innovativa tecnologia MyKey, la chiave programmabile Ford che permette di configurare alcune caratteristiche dell’auto, come ad esempio limitare la velocità massima o il volume massimo dell’impianto audio, o anche impedire la disattivazione delle tecnologie di sicurezza.

Articoli correlati

Commenti