News motori

Vedi Tutte
News motori

Renault Clio, si rifà il trucco

Renault Clio, si rifà il trucco

Aggiornamenti estetici e di infotainment per la piccola francese, ma anche due nuovi motori e una maggiore attenzione alla finiture

Sullo stesso argomento

di A.V.

lunedì 13 giugno 2016 14:24

ROMA - Per Renault, la Clio è, per certi versi, un’apripista. Lo è stato nel 2012, quando ha inaugurato il nuovo stile che sarebbe poi arrivato su tutta la gamma e lo è ancora oggi, in un leggero restyling che inaugura i nuovi fari anteriori Full LED, definiti C-Shape. Davanti sono state ridisegnate la griglia e la calandra, mentre dietro il paraurti ha un disegno più lineare. La carrozzeria, inoltre, può essere scelta in tre nuove tinte - Rosso Intenso, Grigio Titanio e Bianco Nacré – e sono disponibili nuovi cerchi, che si accompagnano a un programma di personalizzazione più ampio.
 
All’interno ci sono nuovi rivestimenti per i sedili, plancia e pannelli con plastiche morbide, cromature più delicate e opache e colorazioni più sobrie. Ma le novità più importanti sono sotto il cofano, con il 1.5 dCi che ora è disponibile anche in una versione da 110 CV, abbinato il cambio manuale a 6 rapporti e il 1.2 TCe da 120 CV, associato sempre alla trasmissione manuale a 6 marce. Quanto all’infotainment, sulla Clio diventano disponibili i sistemi Smart Nav Evolution e Renault R-LINK Evolution, ma anche, in opzione, l’impianto audio Bose.
 
Novità anche nei sistemi di assistenza alla guida, che ora includono i sensori di parcheggio anteriori, la retrocamera e l’Easy Park Assist. La Clio restyling sarà ordinabile nel corso dell’estate, con i primi esemplari in consegna a settembre.

Articoli correlati

Commenti