Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

Opel Insignia Grand Sport, non è la “solita tedesca”

Opel Insignia Grand Sport, non è la “solita tedesca”

Più bassa, più lunga ma anche più leggera, punta tutto su uno stile più dinamico e un'alta concentrazione di tecnologia

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

mercoledì 7 dicembre 2016 15:01

ROMA - Al prossimo Salone di Ginevra debutterà la nuova generazione di Insignia, che con l’ultima versione – aggiornata nel 2013 – è stata venduta in oltre 900.000 unità dal 2009 a oggi. La nuova versione sfrutta una piattaforma completamente nuova che ha permesso di alleggerire l’auto fino a 175 kg, nonostante l’incremento generale di dimensioni. La Insignia Grand Sport, infatti, sfiora i 4,9 metri e ha il passo più lungo di 9,2 cm; una combinazione che ha portato ad avere una carrozzeria più sportiva, bassa e filante, che genera un Cx di soli 0,26.

TECNICA - Ancora ignota la gamma dei motori che dovrebbe comunque rappresentare un’evoluzione dell’attuale, mentre sono già state confermate la trazione integrale con torque vectoring sull’asse posteriore, l’inedito cambio automatico a 8 rapporti e la seconda generazione del telaio Flex Ride che sa anche riconoscere lo stile di vita. Inoltre, sulla Insignia Grand Sport debutterà la seconda generazione di fari IntelliLux Led, ancora più veloci, precisi e potenti, i cui gli abbaglianti raggiungono una distanza di ben 400 metri, grazie ai 32 elementi Led, cioè il doppio rispetto alla Astra.

SICUREZZA - Per quanto riguarda l’assistenza alla guida, sulla nuova ammiraglia tedesca ci saranno il sistema di mantenimento della corsia di marcia Lane Keep Assist con correzione automatica dello sterzo, il nuovo head-up display, la telecamera a 360°, il Cruise Control Attivo (ACC) e il Rear Cross Traffic Alert che rileva oggetti in avvicinamento a partire da una distanza di 20 metri, a 90 gradi a destra o a sinistra dietro il veicolo. Infine, per quanto riguarda la sicurezza passiva, la Insignia Grand Sport sarà la prima Opel con il cofano in alluminio attivo.

INFOTAINMENT - Il sistema di infotainment IntelliLink ha un nuovo schermo touch privo di cornice che utilizza tre zone funzionali di comandi rapidi e intuivi; Il layout è pulito e non obbliga a entrare nei sottomenu per trovare le funzioni principali. Ovviamente ci sarà anche il sistema Opel OnStar che offre una vasta gamma di servizi, dalla chiamata automatica in caso di Incidente all'assistenza in caso di furto del veicolo. Ma sulla Insignia sarà lanciato un ulteriore servizio di Assistenza Personale, che permetterà di chiedere agli operatori, ad esempio, di scegliere un hotel e procedere alla prenotazione della camera.

Articoli correlati

Commenti