News motori

Vedi Tutte
News motori

Alfa Romeo Giulia: “sbarco” in USA il 17 gennaio

Alfa Romeo Giulia: “sbarco” in USA il 17 gennaio

L’atteso modello della Casa italiana sarà venduto in America in numerose versioni

 

Sullo stesso argomento

 

sabato 10 dicembre 2016 13:49

Dopo aver lanciato a dicembre la Quadrifoglio Verde, Alfa Romeo ha reso noti i prezzi delle altre versioni della Giulia per gli Stati Uniti, avviandone ufficialmente le vendite: dal 17 gennaio, la berlina del Biscione sarà offerta con cambio automatico a partire dai 37.995 dollari della 2.0 Turbo benzina da 283 Cv, al cambio 35.837 euro, una cifra competitiva con le principali rivali tedesche.

L’ENTRY LEVEL SARA’ “RICCA” - Negli USA arriveranno prima due motorizzazioni a benzina, il 2.0T da 283 Cv e il 2.9T da 510 Cv, e 4 allestimenti, con al vertice la Quadrifoglio Verde, in listino a partire da 72.000 dollari (67.910 euro). La trazione integrale Q4 viene proposta a richiesta sulle Giulia TI e TI Sport, con 2.000 dollari supplementari. L'entry level Giulia per gli Stati Uniti prevede un equipaggiamento decisamente ricco che comprende tra gli altri DNA Mode, interni in pelle, proiettori bi-xenon, volante sportivo con corona piatta nella parte bassa e schermo a colori da 7 pollici.

FINITURE AL TOP - La Giulia TI aggiunge diversi accessori fra cui i cerchi in alluminio da 18'', finiture interne in legno, poltrone anteriori e volante riscaldati, infotainment con schermo da 8,8 pollici. La più ricca Giulia TI Sport prevede anche un differente frontale ispirato alla Quadrifoglio, cerchi d 19'', sedili in pelle con regolazioni elettriche a 12 vie, paddle cambio al volante in alluminio, finiture interne in alluminio e pinze freni in tinta con la carrozzeria.

Articoli correlati

Commenti