News motori

Vedi Tutte
News motori

Militem, il custom americano made in Brianza

Militem, il custom americano made in Brianza

Nasce il nuovo progetto tailor made del Gruppo Cavauto, per la customizzazione in stile americano

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

mercoledì 19 aprile 2017 18:10

ROMA – Nasce a Monza una nuova sartoria per auto, Militem, che dietro al nome bellicoso cela la passione per le custom americane di Hermes Cavarzan, fondatore del Gruppo Cavauto nonché responsabile del nuovo brand.

Un nuovo polo con sede in Brianza e un appendice oltreoceano: il cuore è rappresentato dal team ricerca e sviluppo di Monza, mentre nel laboratorio di Erba vengono studiati e sviluppati progetti e personalizzazioni aerodinamici e motoristici; nella sede del partner californiano, infine, si tengono e definiscono i rapporti con le case fornitrici di componentistica, anche per lo studio di dedicated parts.

Le prime espressioni della creatività Militem sono su base Jeep Wrangler equipaggiate sia con il V6 benzina da 3,6 litri, capace di una potenza di 284 CV e 347 Nm di coppia, sia con il 2.8 CRD 16V da 200 CV e 460 Nm, personalizzate con tre diversi allestimenti. 

La più cattiva è la JIII Militem, caratterizzata da dettagli offroad come il bull bar e il robusto cancello porta ruota e passaruota maggiorati, mentre la JII e la JI (vedi immagini) sono dedicate a un pubblico meno estremo. La personalizzazione prosegue negli abitacoli. Con sedili in pelle realizzati da artigiani locali con cuciture a contrasto e battitacco e brandizzati Militem. Prezzi a aprtire da 46.450 euro per la JI fino a 64.850 euro per la top di gamma JIII.   

 

Articoli correlati

Commenti