News motori

Vedi Tutte
News motori

Honda Civic 1.6 i-DTEC, il diesel è in arrivo

Honda Civic 1.6 i-DTEC, il diesel è in arrivo

Il quattro cilindri è stato completamente rivisitato e ora eroga 120 CV e 300 Nm. Arriva a marzo 2018

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

venerdì 18 agosto 2017 13:13

ROMA - Bisognerà aspettare ancora un po’, circa sei mesi, ma poi anche la Honda Civic avrà il suo motore diesel, indispensabile per andare incontro ai clienti europei di questo segmento. Si tratta del 1.6 i-DTEC che è stato completamente rivisitato e ora eroga 120 CV e 300 Nm, grazie a cui l’auto scatta da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi.

WLTP - È uno dei primi motori al mondo a essere sviluppati per rispettare i requisiti del WLTP, ovvero le nuove procedure di omologazione che tra poco sostituiranno il vecchio ciclo NEDC e che dovrebbero restringere di molto la forbice tra consumi omologati e consumi reali.

CONSUMI - In ogni caso, secondo la Honda, con questo motore la Civic si accontenterà di 3,7 L/100 km ed emetterà solo 99 grammi di CO2 al chilometro. Per raggiungere questi risultati è stata migliorata la scorrevolezza dei pistoni con un rivestimento al cromo acciaio molibdeno; l’iniezione diretta, poi, è firmata Bosch e il turbo di piccole dimensioni minimizza il ritardo di risposta.

EMISSIONI - La riduzione delle emissioni passa anche per il nuovo catalizzatore con convertitore degli NOx che ha un maggiore contenuto di metalli nobili. Dal punto di vista del confort, invece, il basamento è stato irrigidito per ridurre le vibrazioni e il rumore proveniente dal vano motore.

CAMBIO - Quanto al comfort di marcia, infine, la Civic sarà disponibile anche con il cambio automatico a 9 marce, una primizia assoluta nel segmento delle compatte anche se non sono ancora stati dichiarati gli abbinamenti con i motori. 

Articoli correlati

Commenti