News motori

Vedi Tutte
News motori

Mercedes Classe S, il benessere formato cabrio e coupé

Mercedes Classe S, il benessere formato cabrio e coupé

Primo contatto con la rinnovata gamma coupé e convertibile dell'ammiraglia tedesca, disponbile anche con motori sei cilindri in linea. Prezzi da 94.200 euro

Sullo stesso argomento

 Pasquale Di Santillo

lunedì 25 settembre 2017 15:57

ZURIGO. Il benessere può avere tante forme. Soprattutto se sei alla guida di una macchina. Che definire macchina è già complesso, visto la qualità della Mercedes Classe S, l’ammiraglia di Stoccarda. Ma quando il benessere diventa il cuore stesso della vettura, capisci trattasi di scelta, precisa. Capace di scavalcare il legittimo tormentone del dieselgate, del cartello dei produttori tedeschi (e non solo), dei tre milioni di macchine richiamate per sistemare quello che andava sistemato e anche oltre l’orizzonte sempe più evoluto della guida autonoma, dove la concorrenza ha iniziato a utilizzare i cannoni pesanti. Allora, meglio puntare sulla parola d’ordine: benessere. Che nella nuova Classe S ce n’è in quantità industriale. Più di sempre nel modello simbolo della Casa della Stella, quello che più di ogni altro incarna la sua anima lussuosa, di prestigio esclusivo. Lanciata nel 1972 e prodotta in oltre 4 milioni di esemplari, compresi i 300.000 dell’ultima generazione, appena 4 anni fa, la Classe S si rinnova a metà del suo ciclo vita apportando l’...inezia di 1600 modifiche.


   
ATMOSFERE DA SPA. Sia chiaro, non c’è nessuno (o quasi) che vi possa garantire trattamenti e massaggi fisici, come qualunque essere umano desidera. Ma nuova Classe S con l’Energizing Comfort è in grado di accarezzare la mente come se foste in una SPA. Sei possibili programmi (Freschezza, Calore, Vitalità, Piacere, Benessere e Training) ad ognuno dei quali è legato un cocktail di climatizzazione, profumazione, illuminazione (64 tonalità disponibili), immagini sugli schermi, massaggi dei sedili e musica di sottofondo. Un autentico percorso di benessere, un’esperienza sensoriale alla quale si accompagna quella di guida, con un comfort reso praticamente totale grazie alle sospensione pneumatiche che adattano la morbidezza e l’inclinazione della macchina, nemmeno fosse una moto. Per la cronaca, al Salone di Francoforte, la Stella ha presentato l’aggiornamento della sua ammiraglia anche nella versioni coupé e soprattutto cabrio, capaci di trasformare questo oggetto del desiderio in un autentico must per chi se lo può permettere. E nella versione open air, la SPA a cielo aperto ha davvero tutto il suo perchè.
   
INTELLIGENZA ALLA GUIDA. Di fronte a tanta comodità, viene lecito chiedersi: a quando la guida autonoma? Tranquilli non ci manca molto. Perchè il sistema Intelligent Drive già montato su Classe S aggiunge agli “abusati” frenata autonoma, sterzo assistito, cambio di corsia in autostrada, il cruise control per la prima volta con i comandi  al volante. Il tutto in connessione con la navigazione in modo da rallentare la vettura prima di curve e incroci. Per la cronaca, il sistema di connettività riconosce 450 istruzioni vocali e può anche leggere o dettare messaggi! Informazioni facilmente fruibili grazie ai due display da 12,3 pollici che sistemati in orizzonatale formano un autentico schermo gigante. Senza dimenticare, si intende al Concierge, il servizio di assistente personale attivo h24.
   
LUCI E SUONI. A completare il quadro della nuova Mercedes Classe S, forma e sostanza. La forma parla di paraurti più robusti, cromature più importanti e di fari caratterizzati da tre sopracciglia luminose, fornite di proiettori a Led Multibeam capaci di generare un fascio luminoso fino a 650 metri. La sostanza si esalta con il nuovo motore V8 4.0 biturbo da 469 cv che declinato in chiave AMG63 si trasforma in 612 cv, mentre per la S600 e la S650 c’è il V12 6.0 rispettivamente da 530 e 630 cv. La novità vera sono però i motori sei cilindri in linea: il gasolio 2.9 da 286 o 340 cv o il 3.0 benzina da 435 cv. Quest’ultimo dispone anche dell’impianto elettrico a 48 volt con tanro di turbo elettrico che migliora prestazioni ed efficienza. Ci sarà anche una versione ibrida plug con autonomia d0 50 km in putro elettrico. I prezzi vanno dai 94.220 euro della S350d ai 207.900 euro della S650 Maybach. Anche il benessere totale ha il suo costo!

 

Articoli correlati

Commenti