Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

News motori

Vedi Tutte
News motori

Sticchi Damiani confermato vicepresidente FIA fino al 2021

Sticchi Damiani confermato vicepresidente FIA fino al 2021

Il presidente ACI al fianco di Jean Todt per altri quattro anni: "L'Italia ne esce rafforzata"

 

venerdì 8 dicembre 2017 17:37

ROMA – Dopo essere stato confermato nel ruolo di presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani è stato nuovamente eletto vicepresidente della FIA. 

L'Assemblea generale della Federazione, riunitasi a Parigi, ha confermato la leadership di Jean Todt e la vicepresidenza di Sticchi Damiani, che al pari dell’ex manager Ferrari rimarrà in carica fino alla fine del 2021:  "L'Italia - ha detto Sticchi Damiani - esce ancora una volta rafforzata in quanto oggi dispone di una vice presidenza, di un posto al senato Fia con Maria Angela Zappia ed è presente in due nuove commissioni particolarmente prestigiose. Una rappresentanza che consentirà al nostro Paese un ruolo sempre significativo nella definizione di politiche fondamentali per tutti i cittadini: una mobilità sempre più sicura, efficiente, pulita e uno sport automobilistico sempre più spettacolare ed emozionante, ma anche laboratorio di ricerca e tecnologie, modello di importanti valori culturali e sociali".

Articoli correlati

Commenti