Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

News motori

Vedi Tutte
News motori

Guida autonoma: via alla sperimentazione anche in Italia

Guida autonoma: via alla sperimentazione anche in Italia

Col decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti enti pubblici e costruttori potranno richiedere la possibilità di sperimentare veicoli a guida automatica

Sullo stesso argomento

 

venerdì 20 aprile 2018 10:24

ROMA - Via libera alle smart road e alla sperimentazione su strada dei veicoli a guida automatica con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, del decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti previsto dalla Legge di Bilancio 2018.

Il decreto disegna il percorso verso la sperimentazione degli innovativi sistemi di assistenza alla guida sulle nuove infrastrutture connesse.

La legge prevede che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti possa autorizzare, su richiesta e dopo specifica istruttoria, la sperimentazione di veicoli a guida automatica su alcuni tratti di strada, secondo specifiche modalità e controlli durante la sperimentazione, con lo scopo di assicurare che si svolga in condizioni di assoluta sicurezza. La norma prevede inoltre la figura del "supervisore": l'occupante del veicolo, il quale dovrà essere sempre in grado di assumere il controllo del veicolo indipendentemente dal grado di automazione dello stesso. 

Possono chiedere l’autorizzazione istituti universitari, enti pubblici e privati di ricerca, costruttori del veicolo equipaggiato con le tecnologie di guida automatica.

Articoli correlati

Commenti