Salone di Ginevra

Vedi Tutte
Salone di Ginevra

Auto dell'Anno, vince Peugeot 3008, delusione Alfa Giulia

Auto dell'Anno, vince Peugeot 3008, delusione Alfa Giulia

La crossover francese ha battuto la berlina del Biscione per 23 punti nel giorno dell'acquisizione PSA-Opel. Determinanti i voti spagnoli e francesi

 Pasquale Di Santillo

lunedì 6 marzo 2017 15:42

GINEVRA - Due vittorie in una giornata sola, non sono per tutte le coronarie. Prima l’acquisto di Opel, e quello era atteso, anche se non è proprio roba da poco. Poi, un po’ più a sorpresa il trionfo nell’auto dell’anno 2017: Peugeot conquista l’Europa da ogni punto di vista. Sul mercato generale e con il modello del momento, il SUV 3008 che batte la favorita dei bookmakers della vigilia, l’Alfa Romeo Giulia che così fallisce l’accoppiata con l’Auto Europa e uno storico tris (ultimo successo datato 2001 con l’Alfa 147).

Mentre la Casa del Leone raggiunge quota 5 successi (1969 Peugeot 504; 1988 Peugeot 405, 2002 Peugeot 307, 2014 Peugeot 308), portando alla vittoria della 54ª edizione dell’Auto dell’Anno il primo SUV della storia che poi altro non è che la base della macchina che ha trionfato all’ultima Parigi Dakar.

L’ulteriore conferma dell’attuale tendenza del mercato che vede trionfare tra i clienti ed - evidentemente - anche tra i giudizi della stampa specializzata questo specifico segmento nei confronti di tutti gli altri, berline comprese. E la Giulia, purtroppo per gli appassionati alfisti, anche se speciale nel suo genere, una berlina rimane.

PEUGEOT 3008, LA GAMMA E IL LISTINO

I 58 giornalisti in rappresentanza di 22 Paesi hanno infatti scelto la “democraticità” di un prodotto per tutti, trasversale, come la Peugeot 3008, rispetto alla magnifica eccezionalità di una macchina unica come l’Alfa Romeo Giulia. Alla fine la differenza è stata non così ampia: 319 preferenze per la Peugeot 3008, 296 per l’Alfa Giulia, molto più lontana la Mercedes Classe E sull’ultimo gradino del podio (197).

A dare uno sguardo al dettaglio delle votazioni, si può tranquillamente verificare come a decretare il trionfo della Peugeot 3008 siano state le preferenze di Spagna (50 a 16) e Portogallo (18-3), mentre se la Francia ha decretato un “logico” trionfo alla macchina di casa (45-35), molto meno evidente invece la scelta italiana (43-37) Modificando l’ordine dei fattori, comunque il risultato non cambia: la delusione Alfa Romeo resta come il trionfo Peugeot. Per tornare ad essere Alfa anche nelle vittorie lontano dall’Italia manca ancora un altro sforzo che peraltro già esiste, con la Stelvio.

PEUGEOT 3008: LA PROVA SU STRADA

Modello                          Voti
1. Peugeot 3008              319
2. Alfa Romeo Giulia        296
3. Mercedes Classe E       197
4. Volvo S90                    172
5. Citroen C3                   166
6. Toyota C-HR                165
7. Nissan Micra                135  

 

Articoli correlati

Commenti