Salone di Ginevra

Vedi Tutte
Salone di Ginevra

Audi RS 5 Coupé, lo spirito racing di Ingolstadt

Audi RS 5 Coupé, lo spirito racing di Ingolstadt

Al Salone di Ginevra ha debuttato la seconda generazione della sportiva tedesca da 450 CV

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

venerdì 10 marzo 2017 17:38

GINEVRA - Al Salone di Ginevra Audi ha presentato la seconda generazione della RS 5 Coupé, la versione più prestazionale della coupé di Ingolstadt che è spinta da un inedito 2.9 V6 TFSI biturbo da 450 CV e 600 Nm, scaricati su tutte e quattro le ruote dalla trazione integrale quattro. Per definire lo stile i designer si sono ispirati agli stilemi che caratterizzavano l’Audi 90 quattro IMSA GTO. Così la griglia del radiatore single frame è molto più larga e bassa rispetto al modello base. Sulle fiancate, invece, i tipici “blister quattro” accentuano le arcate sopra i passaruota allargati di 15 mm. 

PRESTAZIONI - Altri dettagli racing si trovano sull'inserto del diffusore, sui terminali di scarico ovali dell'impianto di scarico RS e sul sottile spoiler posteriore, mentre i cerchi sono da 19 pollici. La RS 5 accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e ha una velocità massima (con il pacchetto Dynamic) di 280 km/h. Prestazioni dovute anche a una significativa perdita di peso che è sceso a 1.655 kg, cioè 60 kg in meno della precedente. A richiesta inoltre il tetto può essere realizzato in carbonio, con la trama lasciata a vista.

MOTORE - Ma il pezzo forte di quest’Audi è il nuovo V6 che ha i due turbocompressori disposti centralmente tra le bancate. Per assicurare una prontezza di risposta istantanea, l'aria aspirata viene condotta nel relativo turbocompressore e nelle camere di combustione mediante sistema a due vie. Il processo di combustione denominato ciclo B, con iniezione diretta centrale, consente un’altissima efficienza. La trazione integrale quattro ha il differenziale centrale attivo che distribuisce il 60% al posteriore (a richiesta c’è il differenziale sportivo posteriore), mentre il cambio tiptronic ha 8 rapporti e il convertitore di coppia

INTERNI - A tanta sportività corrisponde un’altissima qualità degli interni. I sedili sportivi con impuntura a nido d'ape in pelle Nappa e il volante sportivo multifunzionale in pelle appiattito nella parte inferiore si accompagnano al volante, alla leva del cambio e agli appoggia ginocchia in Alcantara. In opzione, l’Audi virtual cockpit può mostrare anche la pressione degli pneumatici, la coppia e le forze g, oltre a indicare il punto ottimale di cambiata prima di raggiungere il limitatore. Il prezzo, infine, è ancora sconosciuto ma l’auto sarà nelle concessionarie a partire dal mese di luglio 2017.

Articoli correlati

Commenti