Salone di Ginevra

Vedi Tutte
Salone di Ginevra

Salone dell'auto di Ginevra: 110 anteprime e 900 modelli

Salone dell'auto di Ginevra: 110 anteprime e 900 modelli

Dall'8 al 18 marzo l'88esima edizione del Geneva International Motor Show

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

venerdì 23 febbraio 2018 17:42

ROMA - Si parte il 5 marzo con il consueto appuntamento con l'Auto dell'Anno, quando al Palexpo verrà incoronata la nuova regina d'Europa. Proseguendo con le consuete giornate dedicate alla stampa, il 6 e 7, quando 180 espositori presenteranno oltre 110 anteprime mondiali ed europee. Poi, dall'8 al 18 la grande apertura per i circa 700.000 visitatori previsti.

I grandi marchi ci sono tutti con oltre 900 modelli esposti, ma si notano anche alcune assenze importanti. Come quelle di Opel, DS, Infiniti, Cadillac e Chevrolet. «Queste defezioni ha sottolineato Maurice Turrettini, Presidente del Salone di Ginevra, durante la presentazione di Milano - sono purtroppo in linea con una tendenza, che si sta diffondendo. Vedremo di studiare, sulla falsariga di quanto fatto dal CES a Los Angeles, una collaborazione con MesseBerline Ifa, rassegne europee dedicate alla tecnologia, in modo da dare un nuovo impulso e un rinnovato interesse da parte i costruttori».

Numerose le anteprime in tema di cavalleria pesante: Ferrari 488 Pista, McLaren Senna, Porsche 911 GT3, Mercedes Amg GT Coupé quattro porte. Oppure Suv di ogni segmento, dal Rolls-Royce Cullinan fino allo spagnolo Cupra Ateca, che inaugura il nuovo brand sportivo Seat, passando dall'inedito Range Rover SV. Non mancano le elettriche né certamente le ibride, Skoda Vision X Concept e Hyundai Kona Electric, così come le supercar. Oltre ai sogni e alle visioni di mobilità futura c'è anche spazio per le auto da guidare tutti i giorni: le nuove generazioni di Audi A6, Bmw X4, Peugeot 508 e Volvo V60 passeranno dal salone alle concessionarie nell'arco di pochi mesi.

Articoli correlati

Commenti