Mazda MX-5 30th Anniversary, debutto europeo a Ginevra
Salone di Ginevra
0

Mazda MX-5 30th Anniversary, debutto europeo a Ginevra

La spider si mostra in anteprima mondiale a Chicago, dove tutto ebbe inizio nel 1989. Tiratura limitata, due varianti di carrozzeria, motore 2 litri da 184 cavalli. In Europa esordirà al Salone di Ginevra

La storia inizia a Chicago, 1989. Capitoli di Mazda MX-5 che si succedono, 30 anni di narrazione, 1 milione di esemplari venduti. L’icona della moderna spider con la quale divertirsi pur avendo potenze in gioco contenute. Chicago, 2019, Mazda MX-5 30th Anniversary Edition è il riallacciarsi con il primo rigo scritto allora, a partire dal colore. Già, perché l’esclusivo Racing Orange è stato sviluppato partendo dalla base cromatica – il giallo - della MX-5 Club Racer presente al Salone del 1989.

3.000 esemplari, con carrozzeria spider e RF, verranno offerti agli appassionati in tutto il mondo, spinti dal motore SkyActiv-G 2 litri, da 184 cavalli e 205 Nm, con trasmissione manuale 6 marce.

Cosa rende particolarissima l’edizione celebrativa? Detto della targhetta applicata davanti ai cerchi posteriori – da 17 pollici, color canna di fucile – e della colorazione, le specifiche contano l’assetto con ammortizzatori Bilstein, freni con pinze Brembo anteriormente, a 4 pistoncini, e Nissin al posteriore, cerchi forgiati realizzati da Rays, evoluzione dalla specifica (ZE40) delle MX-5 che popolano le piste con la versione Cup.

Gli interni sfoggiano sedili Recaro e inserti nella stessa colorazione della carrozzeria, tra profili, cuciture e applicazioni intorno alle bocchette del climatizzatore. L’impianto stereo Bose, di serie, conta 9 altoparlanti, l’infotainment offre la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto.

Alla prima mondiale del Salone di Chicago seguirà il debutto europeo al Salone di Ginevra. 

Vedi tutte le news di Salone di Ginevra

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Due ruote

Tutte le notizie di Due ruote