Salone di Parigi

Vedi Tutte
Salone di Parigi

Audi Q5, la seconda generazione al Salone di Parigi

Audi Q5, la seconda generazione al Salone di Parigi

La Casa di Ingolstadt presenta la nuova sport utility media al Mondial: sarà connessa e forse ibrida

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 20 settembre 2016 10:40

ROMA - Audi Q5 sarà una delle protagoniste assolute del Salone di Parigi 2016. Non potrebbe essere altrimenti, per due semplici motivi: in primis si tratta della nuova generazione (la seconda) di una sport utility media, uno dei segmenti "caldi" del mercato. Inoltre l'attuale Q5 risale al 2008 e pur essendo stata profondamente rivisitata nel 2012, il modello inizia ad avere i suoi anni e i Quattro Anelli vogliono rinnovare la sfida a BMW X3 (e non solo). 

ANDROID E APPLE - Il marchio di Ingolstadt non lascia al momento trapelare nulla sulla seconda serie di Q5, tranne la data dell'unveiling (29 settembre, giorno inaugurale del Mondial) e che il modello sarà dotata di sistema di infotainment compatibile con sistemi Android e Apple

ANCHE IBRIDA? - Il modello attualmente nelle concessionarie è disponibile con un listino prezzi a partire da 39.750 euro per la versione 2.0 TDI da 150 cv in allestimento Ultra, fino ai 59.7440 euro della top di gamma V6 3.0 TDI da 258 cv con trazione integrale in allestimento Advanced Plus. Senza considerare la sportiva ed esclusiva SQ5 equipaggiata col 3.0 TDI portato a 340 cv. Per quanto riguarda la nuova generazione è lecito attendersi anche una versione ibrida, rimaniamo in attesa della premiére. 

Articoli correlati

Commenti