Speciale

Vedi Tutte
Speciale

Sport utility, le novità 2017 alla prova del crash test

EuroEncap valuta con cinque stelle Citroen C3 Aircross, Mitsubishi Eclipse Cross, Opel Crossland X, Seat Arona, Skoda Karoq, Volkswagen e T-Roc e Volvo XC60.

Sullo stesso argomento
1 di 7

 

mercoledì 15 novembre 2017 14:19

ROMA - Euro Ncap, il più autorevole programma europeo in fatto di sicurezza automobilistica (di cui ACI è partner italiano), ha diffuso i verdetti riguardante l'ottava sessione di crash test 2017.

Sport utility, le novità 2017 alla prova del crash test

Dove sono state testate ben sette novità del segmento sport utility, tutte valutate con cinque stelle. Il punteggio migliore è stato ottenuto da Volvo XC60, che ha ottenuto il massimo nell’urto laterale contro la barriera e il palo. Menzione particolare al sistema di frenatura automatica di emergenza (AEB), di serie su tutti i modelli XC60, che ha ottenuto il massimo del punteggio in tutte le prove di funzionalità con collisioni sempre evitate. Unici ‘nei’ la protezione del torace del passeggero posteriore in caso di urto frontale ‘pieno’ contro barriera e la protezione della testa del pedone in caso di urto con alcune zone del cofano.

1 di 7

Articoli correlati

Commenti