Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

Opel Zafira, a settembre arriva il restyling

Opel Zafira, a settembre arriva il restyling

La monovolume a 7 posti di Russelsheim si aggiorna nell'estetica, nei contenuti e nei sistemi di assistenza alla guida

Sullo stesso argomento

di Alessandro Vai

mercoledì 1 giugno 2016 15:36

ROMA – In una monovolume 7 posti la gestione dello spazio interno è fondamentale. Così è questa una delle tre aree principali dove sono intervenuti i tecnici Opel per aggiornare la Zafira. La terza generazione, infatti, è arrivata sul mercato nel 2011 e ora è tempo di rinfrescarla. Così è stato modificato, immancabilmente, anche il frontale, mentre gli altri aggiornamenti si sono concentrati sui contenuti e in particolare sui sistemi di assistenza alla guida. Considerato, poi, il grande lavoro fatto sull’Astra, il travaso tecnologico è stato, per forza di cose, importante.
 
Così ecco i fari anteriori a LED, anche adattivi sugli allestimenti top. Ma ecco anche una nuova plancia totalmente ridisegnata e semplificata, con meno tasti e un display touch più grande (da 7 pollici) che ospita il sistema di infotainment. A questo proposito, sulla nuova Opel Zafira debutta l’ultima versione dell’IntelliLink che integra la compatibilià con Android Auto e Apple CarPlay, ma anche il sistema di assistenza OnStar, che prevede la connessione in auto con un centro servizi sempre aperto.
 
Quanto ai sistemi di assistenza alla guida, infine, c’è il debutto dell’Opel Eye, la telecamera anteriore che monitora la situazione antistante insieme al radar. Questi due dispositivi consentono il funzionamento degli abbaglianti automatici, di rilevare i segnali stradali, dell’allerta di impatto anteriore, dell’avviso del superamento involontario di corsia e del cruise control adattivo. In opzione, inoltre, si possono avere anche le sospensioni elettroniche Flex Ride. La nuova Zafira arriverà sul mercato a settembre, senza particolari novità nelle motorizzazioni.

Articoli correlati

Commenti