Vintage car and bike

Vedi Tutte
Vintage car and bike

Jaguar XKSS, rinasce l'icona: solo 9 esemplari a 1,3 milioni

Jaguar XKSS, rinasce l'icona: solo 9 esemplari a 1,3 milioni

Figlia della leggendaria D-Type che vinse tre edizioni di Le Mans venne prodotta in 16 esemplari, di cui 9 andarono distrutti in un incendio. Ora Jaguar Classic le ricostruirà vendendole a un milione di sterline ciascuna. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

mercoledì 30 marzo 2016 16:37

ROMA - Jaguar XKSS è una di quelle auto circondate da un'aura leggendaria. Siamo nella metà degli anni '50 e il marchio britannico domina la 24 Ore di Le Mans con la "missilistica" D-Type affidata a campioni del calibro dello sfortunato Mike Hawthorn (morto in un incidente stradale a soli 30 anni), vincendo la gara di endurance più famosa del mondo per tre anni consecutivi. La Casa decide di realizzare una versione stradale (con parabrezza rialzato e senza pinna posteriore) del prototipo, la splendida XKSS, che a buon diritto può essere considerata una delle prime supercar della storia. 

INCENDIO - Non solo per le prestazioni, supersoniche per l'epoca, con una velocità massima di quasi 230 orari, ma per l'esclusività del modello, realizzato nel '57 in soli 16 esemplari. Sfortuna volle che nove di essi vadano distrutti nel rovinoso incidente dello stabilimento di Browns Lane prima di essere consegnati ai clienti. Oggi, a quasi 60 anni di distanza, Jaguar ha deciso di portare a termine il lavoro ricostruendo le nove vetture mancanti che verranno vendute per 1 milione di sterline ciascuna (poco meno di 1,3 milioni di euro). 

Mourinho, lo Special One rallysta per Jaguar

ESCLUSIVITA' RETRO - I nuovi esemplari saranno realizzati a mano da Jaguar Classic con le stesse specifiche con cui debuttarono nel 1957. Tim Hannig, direttore del dipartimeno, ha affermato: "La XKSS occupa un posto unico nella storia di Jaguar ed è una vettura ambita dai collezionisti di tutto il mondo per la sua esclusività e il suo inconfondibile design. Un team altamente qualificato di ingegneri e tecnici della divisione Jaguar Classic ricorrerà alle conoscenze accumulate nel corso dei decenni per garantire che ognuna delle nove vetture sia autentica e realizzata secondo i più elevati standard qualitativi. La costruzione di nuove XKSS incarna il nostro impegno nel coltivare la passione e l'entusiasmo per l’illustre passato di Jaguar, e la nostra determinazione nell’offrire automobili, servizi, componenti ed esperienze eccezionali."

 

Articoli correlati

Commenti