Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Usa espellono 2 diplomatici Venezuela
red
0

Usa espellono 2 diplomatici Venezuela

In risposta a misura analoga contro ambasciata Usa a Caracas

(ANSA) - CARACAS, 24 MAG - Il governo statunitense ha dichiarato 'persone non grate' l'incaricato d'affari del Venezuela a Washington e il console generale a Houston, e ha dato ai due diplomatici 48 ore per lasciare il Paese. Il provvedimento è una risposta all'espulsione da Caracas dell'incaricato d'affari dell'ambasciata Usa e del suo vice. Heather Nauert, portavoce del Dipartimento di Stato Usa, ha annunciato la misura, sottolineando che si tratta di una "azione di reciprocità, conseguenti alle decisioni del regime di Maduro". Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, aveva annunciato l'espulsione dei diplomatici americani, accusandoli di promuovere un complotto militare per rimuoverlo dal potere e di cospirare per distruggere l'economia del Venezuela. "Le accuse usate per giustificare la decisione del regime di Maduro sono ingiustificate", ha detto Nauert, aggiungendo che "i funzionari della nostra ambasciata hanno svolto le loro funzioni ufficiali in modo responsabile e in adesione alle pratiche diplomatiche".
Vedi tutte le news di Notizie Ultim'ora

Per approfondire

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina