Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Doping: biathlon, Russia sotto inchiesta
Notizie Ultim'ora
0

Doping: biathlon, Russia sotto inchiesta

Blitz polizia Austria in ritiro nazionale, indaga magistratura

(ANSA) - SALISBURGO, 13 DIC - La federazione internazionale del biathlon (Ibu) ha fatto sapere che membri della nazionale russa che è in Austria per una prova di Coppa del Mondo sono stati interrogati dalla polizia locale per vicende di doping. La stessa Ibu ha ricevuto una nota dalle autorità locali in cui si rende noto che ci sono indagini in corso. E' stato un blitz quello effettuato dalla polizia austriaca nel ritiro della nazionale russa che si accingeva a disputare la prova di Coppa del Mondo a Hochfilzen. Sono stati interrogati 5 atleti e 5 componenti dello staff, secondo quanto reso noto dalle autorità locali. Una nota degli inquirenti precisa che 5 atleti della Russia sono sospettati di "violazioni gravi in materia di doping", mentre i componenti dello staff sono accusati di aver procurato e somministrato sostanze proibite. I reati sarebbero stati commessi l'anno scorso in occasione dei Mondiali in Austria, e ora le autorità intendono rivalersi anche chiedendo indietro le somme in denaro vinte dai russi nell'occasione.
Vedi tutte le news di Notizie Ultim'ora

Per approfondire

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina