Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Olimpiadi

Vedi Tutte
Olimpiadi

PUMA rafforza la partnership con Cuba

Il Global Sport Brand ha firmato un nuovo accordo con il Comitato Olimpico Cubano

 

lunedì 8 giugno 2015 09:52

PUMA annuncia oggi il rafforzamento della relazione con Cuba grazie alla firma di una nuova partnership con il Comitato Olimpico Cubano che vedrà gli atleti dell’isola caraibica indossare le collezioni di abbigliamento e calzature del Global Sport Brand a partire dai Pan American Games, giunti alla XVII edizione, che si disputeranno a Toronto dal 10 al 26 luglio, e ai Giochi olimpici di Rio nel 2016. Questa nuova collaborazione con la Cuban Athletics si aggiunge a quelle già strette con la Cuban Boxing e la Federazione pallavolistica di Cuba includendo un gran numero di atleti di fama mondiale tra cui Pedro Pichardo, specializzato nel salto triplo, Yarisley Silva, campionessa mondiale indoor di salto con l’asta e i pugili Erislandy Savon e Roniel Iglesias Sotolongo.

Il pugilato cubano sarà infatti uno dei nuovi key focus all'interno della campagna di brand marketing globale dei prossimi mesi di agosto e settembre per rafforzarne la presenza nel mondo del training. I pugili cubani sono storicamente tra i più forti al mondo dominando da sempre nei campionati dilettantistici internazionali nei quali si sono affermati vincendo più medaglie d'oro di qualunque altra federazione, 34 delle 67 medaglie conquistate solo nei Giochi Olimpici.

Anche la nazionale femminile di pallavolo ha una storia di incredibile successo, di dominio mondiale assoluto, vantando un palmares di 3 Olimpiadi consecutive, 3 mondiali, 2 World Grand Prix, 4 Coppe del Mondo e la prima edizione della Grand Champions Cup.

"La partnership con il Comitato Olimpico Cubano e le diverse federazioni sportive apporta un grande valore al nostro marchio" ha affermato Adam Petrick, Global Brand Director Marketing di PUMA, che ha aggiunto “l’attitudine unica degli atleti cubani incarna perfettamente i valori di PUMA, siamo entusiasti di aver esteso il nostro rapporto con loro che ci permette di aggiungere al nostro portfolio un nuovo e importante tassello per raggiungere l’obiettivo di essere lo Sports Brand più veloce al mondo."

Con questo nuovo accordo PUMA desidera così espandere e rafforzare la propria presenza nella categoria training continuando a progettare collezioni innovative e di tendenza con l’obiettivo di essere il più veloce Sports Brand nel mondo. I rapporti con la Cuban Athletic Association, la Boxing Federation, la Volley Ball Federation e il Comitato Olimpico consentirà agli eccezionali atleti cubani di indossare prodotti studiati per supportare e migliorare le loro performance nell’allenamento quotidiano. 

Per Approfondire

Commenti