Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mondiali 2018, Mbappé miglior giovane? I quotisti ci credono
© AFPS
Scommesse
0

Mondiali 2018, Mbappé miglior giovane? I quotisti ci credono

L'attaccante francese ha già segnato nel primo match di questa edizione. La vittoria del premio "Best Young Player" paga 2,25

ROMA – La Francia di questa edizione dei Mondiali è piena di stelle. Tra di loro c’è di certo il golden boy Kylian Mbappé, capace, a soli 17 anni, di realizzare il suo primo gol con il Monaco, mentre a 18 è diventato il giocatore più giovane di sempre a segnare in una semifinale di Champions. La collezione di record di Mbappé si è arricchita con il gol siglato giovedì contro il Perù, che gli ha permesso di diventare - a 19 anni e 6 mesi - il marcatore francese più giovane di sempre in un Mondiale. Una crescita costante che per i bookmaker potrebbe essere premiata con uno dei riconoscimenti più prestigiosi di Russia 2018: nelle scommesse sul “Best Young Player”, il miglior giovane del torneo, l’attaccante del Paris Saint Germain è primo nelle quote Sisal Matchpoint, a 2,25, alla pari il talento brasiliano Gabriel Jesus, di due anni più grande. Terzo posto per l’inglese Marcus Rashford a 4,50, poi è la volta di un altro francese, Ousmane Dembélé, a quota 7,50.

Vedi tutte le news di Scommesse

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti