Giro d'Italia Handbike: i vincitori dell'ultima tappa
Sport e SM
0

Giro d'Italia Handbike: i vincitori dell'ultima tappa

Una gara bella ed emozionante quella di domenica 14 ottobre a Torino. Christian Giagnoni proclamato vincitore assoluto mentre la portabandiera AISM Roberta Amadeo conquista la maglia rosa nella categoria WH2

La nona edizione del Giro d’Italia di Handbike si è conclusa. La gara finale, quella di domenica 14 ottobre, si è svolta a Torino nell’innovativo quartiere Crocetta. Sono stati più di 80 gli atleti che hanno regalato al pubblico emozioni a 38 chilometri all’ora, durante una gara strepitosa e indimenticabile. 

«Il Giro d'Italia di Handbike è un'ulteriore prova di come lo sport possa essere tra i migliori strumenti di inclusione ed equità che la nostra comunità ha a disposizione per crescere insieme. Sono orgogliosa che la Città di Torino sia stata protagonista delle finali di questo evento. E, per questo, il pensiero e la riconoscenza vanno a tutte e tutti coloro che ogni giorno si spendono per far sì che anche i portatori di disabilità possano vivere appieno le opportunità di fare sport, al di là di ogni barriera». Sono state le parole della Sindaca Chiara Appendino a inizio gara. 

Tanti ospiti che hanno arricchito la giornata: da Marco Berry che, seppur impegnato nel campus paralimpico per ragazzi Iron Mind, ha scelto di presenziare alla tappa finale fino all’assessore allo sport Giovanni Maria Ferraris, il quale ha tenacemente desiderato una tappa del Giro d’Italia di Handbike a Torino. Pilastri dell’organizzazione della finalissima sono stati i componenti del gruppo spontaneo formato da Paolo Barretta, Laura Merlo, Fabrizio Topatigh e Giuliano Colombari, capitanato da Giorgio Iacontino che grazie allo sponsor attivo Eaton hanno curato ogni dettaglio. Tutto l’evento è stato animato e trasmesso in diretta da radio GRP.

Ma veniamo allo sport e alle vittorie. Taglia il traguardo per primo Christian Giagnoni (Cat. MH4) ed è proclamato vincitore assoluto del Giro d’Italia di Handbike 2018. Conquistano la maglia rosa TELEFLEX del Giro d’Italia di Handbike 2018: Riccardo Cavallini (Cat. MH1) a.s.d You Can; Umberto Pascoli (Cat. MH2) Brancacicloni a.s.d.; Alex Landoni (Cat. MH3) GSC Gianbenini; Christian Giagnoni (Cat. MH4) Alove Team a.s.d.; Fabrizio Bove (Cat. MH5) Anmil Sport Italia; Alberto Glisoni (Cat. MHO) Alove Team a.s.d. Natalia Beliaeva (Cat. WH1) a.s.d. Cooperatori; la straordinaria portabandiera AISM Roberta Amadeo (Cat. WH2) Team MTB Bee and Bike Bregnano;  Francesca Porcellato (Cat. WH3) Active Team la Leonessa; Silke Pan (Cat. WH4) Active Team la Leonessa. Vincitore Maglia Bianca è STARTUP TREE Maicon Chagas Da Conceicao, Active Team la Leonessa; vincitore Maglia Nera è PMP Giannino Piazza, Active Team La Leonessa.

Vedi tutte le news di Sport e SM

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti