SimoSpia

Vedi Tutte
SimoSpia

Dan Bilzerian, la scintillante vita del "Bill Gates del poker"

Dan Bilzerian, la scintillante vita del "Bill Gates del poker"

Miliardario, giocatore di poker e circondato da bellissime donne: il ritratto dell'uomo più kitsch e invidiato

Sullo stesso argomento

di Simone Zizzari

martedì 23 giugno 2015 10:37

ROMA - Inutile girarci attorno, tutti vorrebbero essere Dan Bilzerian. Almeno per un giorno. Fisico scolpito, centinaia di donne seminude al suo fianco ma soprattutto tanti, tantissimi soldi. Così tanti che Dan potrebbe comprare qualsiasi cosa. E' il sogno americano per definizione, il trionfo del wannnabe, del consumismo luccicante a base di armi, macchine da sogno, jet privati, champagne a fiumi, modelle da togliere il fiato e tutto quello che di bello vi viene in mente. Ecco il "Bilzerian Show". Il suo biglietto da visita su Instagram (10 milioni e 200 mila seguaci) recita: "Attore, astronauta, cazzone. E talvolta gioco a poker". Già, il poker. E' questa l'attività principale dell'imprenditore americano che ha da poco lasciato l'Italia dopo averci soggiornato per una settimana. Sì, ma mica in hotel come i comuni mortali. Lui si è girato la penisola in un lussuosissimo yacht, circondato da splendide ragazze (alcune 'reclutate' con un annuncio pubblicato sui suoi social network). Per capire però da dove proviene la ricchezza di Bilzerian serve fare un passo indietro. Da padre, per l'esattezza. Reduce del Vietnam, laureato alla Standford University con master ad Harvard. Nel giro di pochi anni divenne uno dei boss di Wall Street. Nella famiglia non mancano scandali e condanne (il padre finì in galera per frode fiscale) ma il giovane Dan ha già assorbito i fondamentali. Cresce in una villa da sogno in Florida, a Tampa Bay. Poi da giovane decide di darsi al poker (per diletto) e grazie a questa mossa diventa celebre in tutta l'America.


Bilzerian si toglie ogni sfizio, incluso quello di fare l'attore con una parte in "Lone Survivor" che ha comprato: un milione di dollari per otto minuti, per l'esattezza. Leggenda vuole che le sue scene siano state tagliate in fase di montaggio riducendo la sua partecipazione a un cameo di un minuto. Poco male. Per Dan un milione di dollari sono spicci da conservare nel portafoglio per le piccole emergenze. Lui, autoproclamatosi "il Bill Gates del poker” pare abbia vinto almeno 50 milioni di dollari al tavolo verde. Tanto per gradire. La sua vita non è stata solo eccessi e sfizi: ha subito anche due infarti e un'embolia polmonare a causa dei suoi eccessi e bagordi e ha passato dei guai con la giustizia per aver abusato della sua passione per le armi.

Sono un bambinone. Per diventare il re di Instagram ho solo postato quello che la gente vuole vedere


Blitz (questo il nomignolo che gli hanno affibbiato nella marina statunitense) è il proprietario del portale Victory Poker, valorato in almeno 100 milioni di dollari. Conosce le star di Hollywood e alcune di loro (Leonardo di Caprio, Mark Wahlberg, Matt Damon, Ben Affleck e Tobey Maguire) pare abbiano ereditato dal loro amico in comune la passione per il gioco d'azzardo.

«Non ho ricevuto molte attenzioni quando ero un bambino, per questo ora sono un lunatico eccentrico», ha detto Bilzerian in una recente intervista. Leggenda vuole che la parabola ascendente di Dan iniziò in uno yacht casinò. Con in tasca soltanto 750 dollari, gli ultimi rimasti al ragazzo ormai in rotta con la famiglia, dopo quattro giorni in mare la sua fortuna salì a dieci mila. Con quella vincita si trasferì a Las Vegas e in tre settimane riuscì ad accumulare 187 mila dollari. Fu l'inizio della leggenda kitsch più in voga del momento, uno che su Instagram si fa immortalare nudo su una moto attorniato da due escort con su scritto: «Potresti pensare che sia semplice girare con la motocicletta nudo in casa con a bordo due donne focose, ma non lo è». La sintesi perfetta del Bilzerian pensiero.

Per Approfondire

Commenti