Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bologna

Vedi Tutte
Bologna

Serie A Bologna, Donadoni: «Verona? Match point da non mancare»

Serie A Bologna, Donadoni: «Verona? Match point da non mancare»
© LaPresse

Il tecnico: «Ne abbiamo avuto uno con il Crotone, non ce lo dobbiamo far scappare»

Sullo stesso argomento

 

sabato 14 aprile 2018 14:11

BOLOGNA - "Domani sarà una partita importante per entrambi. Noi domenica scorsa con il Crotone abbiamo avuto un match point. Stavolta non ce lo dobbiamo far scappare". Così il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, in vista del prossimo incontro con il Verona: "Il ritiro? Non è stato punitivo, è stato un modo per stare ancora più insieme e focalizzarci sul nostro obiettivo. Dobbiamo essere come leoni in gabbia pronti a uscire e scatenarsi. Destro? Guardo sempre ogni giorno le sensazioni che i ragazzi trasmettono a me e agli altri, Mattia l'ho visto più determinato e questo è estremamente positivo. Ha avuto un piccolo problemino fisico la settimana passata che lo ha condizionato, ma questa settimana ha fatto tutto ed è a disposizione. Gonzalez è ritornato da ieri col gruppo, Krejci ha un problemino e ci vuole un poco di tempo. Torosidis ha qualche problema in più, anche se sono vecchie cicatrici che saltano fuori. Quello che necessita di tempi più lunghi è Donsah. Mi auguro che recuperi rapidamente. Ma tutto è focalizzato sulla partita di domani. Se giocasse Destro con Palacio sull'ala, allora la squadra dovrà essere più compatta. Si deve essere tutti uniti e ognuno deve dare il 110%. Sappiamo che il Verona non esprime grande possesso ma usa le ripartenze: dobbiamo essere lucidi a non regalargli queste occasioni. Verdi? Esprime meglio le sue potenzialità partendo largo ma io sono convinto che possa fare molto bene il ruolo da mezza punta. Ma in ogni caso serve sempre che si vada con il massimo del furore agonistico in campo".

TUTTO SUL BOLOGNA

PROBABILI FORMAZIONI

Articoli correlati

Commenti