Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, si pensa a Karamoh per il dopo Bernardeschi

Calciomercato Fiorentina, si pensa a Karamoh per il dopo Bernardeschi

Per l'attacco piace molto Simeone del Genoa, in difesa in arrivo Gaspar e Diallo

Sullo stesso argomento

 

domenica 11 giugno 2017 13:52

FIRENZE - La Fiorentina vuole costruire il suo futuro attorno a Federico Bernardeschi. Per questo motivo sta lasciando al ragazzo tempo per riflettere, ma entro il 5 luglio vorrebbe una risposta: sì o no, accettare o rifiutare il rinnovo, restare a Firenze o essere ceduto. In caso di addio potrebbe arrivare in cassa una cifra che va dai 40 ai 50 milioni di euro. Juve, Inter, Chelsea e Napoli si sono già informate: niente scambi, la Fiorentina vuole soldi cash. Dopo nascerà la domanda-richiesta più importante: l’eventuale somma pagata per Bernardeschi sarà interamente reinvestita? Yann Karamoh, 19 anni, il cui contratto con il Caen scadrà tra un anno esatto, è il candidato principale a raccogliere l'eventuale eredità del numero 10 viola. Si tratta di un esterno, ma è versatile quanto basta per adattarsi al centro e pure a sinistra. Nella stagione appena conclusa, in Ligue 1, ha giocato 35 gare, ha segnato 5 gol e fatto 5 assist. È un giocatore che a Pioli piace molto.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

ATTACCO E DIFESA - Altri due reparti da puntellare sono l'attacco e la difesa. Quando Kalinic lascerà la Fiorentina si punterà tutto sul "Cholito" Simeone, del Genoa. Nel pacchetto arretrato sono invece in arrivo Gaspar e Diallo: il primo, esterno destro portoghese di 24 anni, è acquisto definito, ormai manca solo l'ufficialità per inserirlo nella lista dei nuovi arrivi accanto a Vitor Hugo e Milenkovic; Diallo, che di anni ne ha 21, è un mancino naturale con fisico possente, marcatore per caratteristiche atletiche ma all'occorrenza anche mediano. Francese di origini senegalese, si è messo in mostra nell'ultima stagione al Monaco.

TUTTO SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti