Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, i viola sognano il sì di Badelj

Calciomercato Fiorentina, i viola sognano il sì di Badelj

Il nuovo capitano dopo la morte di Astori ha riunito la squadra e la sta prendendo per mano. Tra il croato e Firenze si sta creando un legame speciale

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 21 marzo 2018 11:37

FIRENZE - L’eredità che ha lasciato Astori a Firenze e alla Fiorentina è splendida. Così splendida che il vuoto è stato riempito da sentimenti buoni, giusti, di pace, di unità, di comunanza. Hanno diviso tutto, Firenze e la Fiorentina, il dolore, la voglia di rialzarsi e di stare insieme. Milan Badelj è uno dei protagonisti di questa rinascita viola. Ora è lui il capitano e sta prendendo per mano la squadra come farebbe una vera guida. Nella Fiorentina che Pioli ha ricostruito dopo la tragedia si è creato un asse nuovo, in un centrocampo nuovo: Badelj regista e Saponara trequartista. Il palleggio ha fatto un salto di qualità e la tecnica è migliorata. Uno dietro l’altro, il croato organizza, l’ex empolese rifinisce.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

IL FUTURO DI BADELJ - Ciò che rappresenta oggi Badelj per la Fiorentina e per Firenze va però oltre il campo. Il suo contratto è in scadenza nel prossimo giugno, appena tre mesi da viola, farà anche il Mondiale con la Croazia da giocatore della Fiorentina, ma poi è libero di scegliere il suo futuro e fino a qualche tempo fa si parlava della Roma, dell’Inter, dell’Inghilterra. Il club non lo pressa, il presidente Cognigni ha detto domenica scorsa a Torino che ora va lasciato tranquillo. Pioli, invece, ha spiegato che magari un pensierino alla conferma lo sta facendo. Questo nuovo capitano ha davvero conquistato la sua gente.

TUTTO SULLA FIORENTINA

Articoli correlati

Commenti