Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Spal, per la porta l'idea è trattenere Meret
© LaPresse
Calciomercato
0

Calciomercato Spal, per la porta l'idea è trattenere Meret

I ferraresi puntano su Gomis ma sperano anche di riottenere dall'Udinese il prestito del portiere

FERRARA - La Spal ripartirà da Alfred Gomis tra i pali. Le prestazioni convincenti del portiere della nazionale del Senegal hanno convinto la dirigenza biancazzurra a puntare su di lui anche per la prossima stagione. Ora la necessità è trovare l'alternativa nel caso in cui Gomis non dovesse essere a disposizione. La soluzione migliore, ma poco percorribile, sarebbe quella di convincere l’Udinese a dare ancora un altro anno in prestito Meret. L'infortunio che lo ha frenato non è ancora alle spalle e ora la palla è nelle mani dell’Udinese. La quotazione del ragazzo è elevata (circa 20 milioni) e le pretendenti disposte ad accontentare economicamente i friulani sembrano non mancare (Fiorentina su tutte). I bianconeri potrebbero però decidere di mandarlo in prestito un altro anno per far crescere l’esperienza del giocatore e di conseguenza il suo valore di mercato. Il ds spallino Vagnati è all’erta, pronto ad approfittare della situazione qualora le condizioni lo permettessero. La storia tra Marchegiani e la Spal sembra essere arrivata ai titoli di coda: dopo due anni vissuti alle spalle dei titolari, per il portiere figlio d’arte è arrivata l’ora di cercare una squadra in grado di garantirgli un minutaggio da titolare. Continuerà a restare nella rosa estense invece Giacomo Poluzzi con la carica di quarto portiere.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola