Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, il Bologna rischia di perdere Pulgar
© ANSA
Calciomercato
0

Calciomercato, il Bologna rischia di perdere Pulgar

Contratto in scadenza tra un anno: la valutazione del cartellino è di 10-15 milioni

BOLOGNA - Nel giro di registi che sta andando in scena in questi giorni, sulla giostra del mercato è salito anche Erik Pulgar. Se Torreira dovesse lasciare la Sampdoria per trasferirsi a Napoli ecco che Giampaolo al centro della sua “macchina” blucerchiata ha già indicato l’uomo che fa per lui: Pulgar, appunto. Non c’è solo la Sampdoria, a bussare alla porta del Bologna per sondare il terreno, durante l’annata è stato “studiato” da club della Liga e di Premier. Pulgar ha un contratto in scadenza nel 2019, tra un anno. Il Bologna gli offre un rinnovo fino al 2022, adeguando un contratto che oggi si attesta sui 450mila euro e portandolo a quasi 750-800mila. Pulgar si è preso del tempo. Vuole valutare con calma tutte le opzioni. E’ consapevole che il triennio a Bologna gli è servito a crescere, ma è anche un ragazzo molto ambizioso. La valutazione del cartellino è di 10-15 milioni. L’asta è aperta…

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 


Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola