Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Spal, il sogno è trattenere Lazzari
© LaPresse
Calciomercato
0

Calciomercato Spal, il sogno è trattenere Lazzari

L'idea è di alzare lo stipendio all'esterno se non dovesse arrivare l'offerta giusta

FERRARA - Che Manuel Lazzari sia oggetto del desiderio di numerosi club non è un mistero. Così come non è rimasta la quotazione fatta a suo tempo dalle parti di via Copparo: con una decina di milioni almeno sul tavolo nessuno tratterrà il funambolico esterno destro alla Spal, ma la cifra è certamente importante per quelle che sono le abitudini recenti del mercato del Bel Paese. Ecco allora che lentamente comincia a farsi strada la meravigliosa idea di un prolungamento di contratto che andrebbe da una parte incontro alle esigenze del giocatore, che vedrebbe adeguato il suo stipendio a livelli decisamente più consoni a quanto fatto vedere, ma dall’altro anche a quelle della Spal che si ritroverebbe tra le mani un elemento di indiscusso valore, pronto a mettere a frutto l’esperienza acquisita nella prima stagione nella massima serie. L’accordo attuale di Lazzari scade nel 2021 e dunque non c’è tutta questa fretta di intervenire, ma Vagnati non vuol perdere tempo. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola