Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Bologna, Inzaghi porta Audero, Stulac e Pinato
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Calciomercato Bologna, Inzaghi porta Audero, Stulac e Pinato

Il tecnico vuole con sè tre fedelissimi del Venezia

BOLOGNA - Con Verdi che in queste ore andrà incontro al suo destino (visite mediche col Napoli), anche il Bologna cercherà di definire il proprio mercato. Tante le possibilità. Per la difesa c’è quella concreta di Kevin Bonifazi, 22 anni, in forza al Torino. Difficile che la squadra granata se ne disfi senza un adeguato compenso. Più facile che lo giri in prestito alla Spal. Il Bologna ha comunque chance di acquisto, in queste ore Bigon incontrerà l'entourage del giocatore per valutare la fattibilità. Non è da escludere l’uscita di Filip Helander. Nel mirino anche il centrale Davide Bettella, classe 2000 dell’Inter, campione d’Italia con la Primavera. Inzaghi porterà con sé tre fedelissimi, che hanno giocato nel Venezia: il portiere Emil Audero, di proprietà della Juventus, il centrocampista Marco Pinato, cresciuto con lui al Milan, e anche il centrocampista sloveno, 23 anni, Leo Stulac. L'attacco resta il nodo. L'elenco dei nomi è fitto: piacciono Pavoletti, Paloschi, Gabbiadini, così come piace Abel Hernandez, che però è seguito anche dalla Fiorentina. Si sondano le possibilità per arrivare allo svedese Isaac Kiese Thelin, insieme a quelle per Héber, brasiliano del Rijeka. Intanto si procede con la trattativa Masina-Watford: si parte da una base di 7 milioni, ma il Bologna vorrebbe arrivare ai 10. Rodrigo Palacio è nel mirino del Tucuman ma il Bologna non se ne priverà. Tra oggi e domani ci sarà l’incontro con l’agente di Alex Ferrari. Difficilmente resterà a Bologna. Piace a Spal, Atalanta e Samp. Attenzione anche a Di Francesco: l'esterno piace a molti, il Bologna lo vuole tenere, ma lui vuole garanzie sul suo impiego.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL BOLOGNA

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola