Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Fiorentina, Chiesa non è in vendita
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Calciomercato Fiorentina, Chiesa non è in vendita

Le fondamenta non si toccano: come rinforzi doppia missione Pjaca e Meret 

FIRENZE - La risposta alle tante voci sul futuro di Federico Chiesa è rovente, inequivocabile, una mannaia. La Fiorentina non lo mette sul mercato. Le parole arrivano dal cuore della società viola. E tutto questo plana su Firenze nel momento di maggiori tensioni e sospetti su possibili offerte importanti, in Italia e dall’estero. Ovviamente in testa il futuro di Chiesa. Per lui oramai si fanno cifre da capogiro, oltre i cinquanta milioni, superando i sessanta. Ma proprio quando c’è stato chi ha detto che era possibile che si aprissero delle crepe sulla volontà dei Della Valle, è arrivata la totale smentita del club. «Come lo dobbiamo dire? Per lui e anche per gli altri. Noi siano stati chiari, non li cediamo... non tocchiamo le fondamenta». Parole che sono indirizzate ovviamente al mercato e ancor di più ai tifosi viola. 

LE MOSSE - La Fiorentina, viene assicurato, vuole rafforzarsi, dieci confermati e tre acquisti fondamentali. Per il tridente Pjaca, sarebbe la scelta preferita ma le difficoltà restano enormi. Meret in porta, ma la richiesta economica dell’Udinese per il momento fa paura. Ma i viola non mollano. Poi il regista e anche qui niente è semplice. Ma è questa la strategia, appunto resistendo nella difesa totale delle fondamenta. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola