Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Spal, Tawamba può essere un colpo low cost
© EPA
Calciomercato
0

Calciomercato Spal, Tawamba può essere un colpo low cost

Sondato l'attaccante camerunense del Partizan

FERRARA - L’asse Torino-Spal sembra essere uno dei più gettonati in queste prime giornate di trattative. Davide Vagnati è pronto a bussare nuovamente alla porta granata per consegnare i primi rinforzi al riconfermato Semplici. Il nome che è sulla bocca di tutti è quello di Mirko Valdifiori (32), destinato a diventare il nuovo play del centrocampo spallino, tanto da considerare praticamente tramontata l’ipotesi del riscatto di Federico Viviani. Dalla Torino granata potrebbe arrivare anche Vanja Milinkovic-Savic (21), portiere serbo ma con passaporto spagnolo sin qui noto soprattutto per essere fratello di Sergej, il cui arrivo chiuderebbe le porte a Simone Scuffet (22), candidato numero uno per la successione di Meret. Tra i tanti nomi, quello di Leandre Gael Tawamba (29) è solo l’ultimo della lista: attaccante camerunense, potrebbe rappresentare un colpo low cost oltre che un’autentica scommessa. È di proprietà del Partizan Belgrado, club con il quale la Spal a gennaio ha perfezionato l’arrivo in Italia di Everton Luiz. Tawamba risponde all’identikit cercato dalla Spal: attaccante forte e possente. I biancoazzurri hanno sondato il terreno con l’Atalanta per arrivare a Gaetano Monachello (24), pronto a giocarsi una chance in A dopo tanta gavetta in Serie B.  

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola