Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Sassuolo, nel mirino Brignola e Djimsiti
© ANSA
Calciomercato
0

Calciomercato Sassuolo, nel mirino Brignola e Djimsiti

Presto l'annuncio di De Zerbi; intanto si lavora su alcuni giovani dell'Inter

SASSUOLO - L'interlocutore privilegiato del Sassuolo è l'Inter, oltre alle partite ancora tutte da giocare con la Roma per la cessione di Berardi e la Lazio per Acerbi. Politano è l'anello di congiunzione e nelle ultime ore lo è diventato anche il centrocampista ghanese Duncan. Ecco quindi che i neroverdi vanno in pressing sui gioielli interisti, come il mediano belga Xian Emmers (con la concorrenza di Chievo e Genoa). La valutazione è 3 milioni, che sono gli stessi richiesti per un altro giocatore nel mirino dei neroverdi: il terzino destro Federico Valietti, classe 1999 (contratto fino al 2020), che già a gennaio era stato trattato insieme all'attaccante Andrea Pinamonti ('99, contratto fino al 2022). Potrebbe andare in porto con l'Inter una gigantesca operazione col tandem Politano-Duncan verso Spalletti per soldi e qualche talento della Primavera campione d'Italia da due anni di fila.  

DJIMSITI E BRIGNOLA - De Zerbi, che tra oggi e domani dovrebbe firmare il contratto fino al 2020 con relativo annuncio, insiste molto sui giocatori gestiti nella parentesi a Benevento. Così, accanto a Brignola e Djuricic c'è anche il 25enne difensore nazionale albanese Berat Djimsiti, dai sanniti all'Atalanta per fine prestito. Ci sarebbe invece la Juve dietro l'arrivo dato per certo dell'altro difensore, il 20enne Marco Varnier, dal Cittadella. Per la difesa sono già praticamente decise le conferme di Goldaniga e Lemos, con il riscatto dell'uruguaiano dal Las Palmas retrocesso dalla Liga nell'ordine di 4-5 milioni rispetto ai 7 previsti a gennaio.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola