Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Funerali Astori, Badelj: «Davide, grande uomo. Sei la nostra luce»

Funerali Astori, Badelj: «Davide, grande uomo. Sei la nostra luce»
© Getty Images

Il centrocampista della Fiorentina: «Col tuo sguardo profondo sei entrato in tutti noi. Sei il figlio e il fratello che ognuno vorrebbe avere»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 8 marzo 2018 12:32

FIRENZE - Nel corso dei funerali di Davide Astori, è stato Milan Badelj a prendere la parola in rappresentanza di tutta la Fiorentina"Sarò breve come vorresti tu - ha dichiarato con commozione ed emozione il centrocampista viola - Davide in ebraico vuol dire matto, diletto, tanti Re hanno avuto il tuo nome. Col tuo sguardo profondo sei entrato in tutti noi. E ci sei rimasto. Tutte le persone che sono qui oggi lo dimostrano. Hai sempre parlato con tutti noi, pur non conoscendo spesso le lingue, sei stato dalla parte dei giovani e degli anziani. Perché tu parlavi la lingua universale del cuore. I tuoi genitori non hanno sbagliato una virgola con te, sei il figlio e il fratello che ognuno vorrebbe avere se potesse scegliere. E sei il miglior compagno di squadra che ognuno vorrebbe avere. Tu sei il calcio, quello puro dei bambini. Come ti piaceva definirti designer di fama internazionale, e calciatore nel tempo libero. Il nostro pensiero va ai genitori, a tua figlia, a cui piace l’uva come a te. Sei un uomo con la U maiuscola. Al mattino quando arrivavi nella stanza della fisioterapia, eri sempre tu ad accendere la luce. Tu sei luce, per tutti noi".

I FUNERALI DI ASTORI

TUTTO SULLA SERIE A

Articoli correlati

Commenti