Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, Nardella: «Stadio, c'è il via libera su tutto»
© LaPresse
Fiorentina
0

Serie A Fiorentina, Nardella: «Stadio, c'è il via libera su tutto»

Il sindaco di Firenze: «Ora il club viola ha la possibilità di realizzare il progetto definitivo»

FIRENZE - "Approvando in mattinata gli atti abbiamo risposto alle richieste pervenute dalla Fiorentina tra novembre e dicembre scorsi. In particolare accogliamo la richiesta dell'ulteriore proroga di sei mesi a partire dall'adozione della variante urbanistica, approvata stamattina". Il sindaco di Firenze,  Dario Nardella, ha parlato così nella conferenza stampa della approvazione della delibera della variante di Castello: "Inoltre abbiamo avuto l'ok alla valutazione d'impatto ambientale sull'aeroporto che era l'altro requisito che la Fiorentina richiedeva. Sono felice di annunciare che la Fiorentina ha  la possibilità di realizzare il progetto definitivo e confido nella concretizzazione di questo impegno da parte della proprietà. Con la Giunta abbiamo sbloccato tutto il progetto di rivoluzione e cambiamento del quadrante a nord ovest della città. Sostenibilità ambiente e futuro caratterizzano la variante di Castello che vede il 46% in meno di edificabilità. Il perno centrale della variante son gli 80 ettari di parco che vediamo come un vero e proprio polmone della città e parco urbano da vivere. Si tratta del più grande parco di tutta l’area urbana di Firenze. Una delibera che sblocca tutto: è un via libera al piano di aeroporto e stadio. La Mercafir la facciamo a prescindere dalle modalità e dai tempi dello stadio. Stamani abbiamo approvato la delibera al progetto definitivo dello stadio e la proroga per la presentazione del progetto ha termine al 31 dicembre 2018. Ora la Fiorentina può fare tutto quello che ritiene per il nuovo stadio".

Vedi tutte le news di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola