Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, Gerson: «Contentissimo di essere qui»
Fiorentina
0

Serie A Fiorentina, Gerson: «Contentissimo di essere qui»

Il brasiliano preso dalla Roma: «Non devo pensare che sono qui in prestito, ma solo a fare bene»

ROMA - "Sono contentissimo di essere un giocatore della Fiorentina, in una grande squadra allenata da un ottimo tecnico. Farò di tutto perché sia una stagione positiva''. Si è presentato così il brasiliano Gerson, che la società viola ha preso dalla Roma in prestito secco, formula che ha fatto arricciare il naso a qualche tifoso. "E' una decisione presa dai due club, io devo solo pensare a fare bene con questa maglia poi staremo a vedere - ha detto il giocatore ribadendo di ispirarsi a Ronaldinho, Robinho e Totti - L'interesse dell'Empoli? Appena è nata la possibilità di venire a Firenze non ci ho pensato due volte''. Gerson avrebbe dovuto essere presentato ieri insieme a Federico Ceccherini. ''Ma un problema familiare mi ha portato a Roma, chiedo scusa, ora è tutto a posto e sono a disposizione, posso giocare mezzala e sulla fascia'' ha spiegato il brasiliano accompagnato stamani dal dirigente giallorosso Balzaretti che si è intrattenuto nel centro sportivo "Davide Astori".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola