Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis

Vedi Tutte
Tennis

Australian Open: Mischa Zverev punito, restituisce 45.000 dollari 

Australian Open: Mischa Zverev punito, restituisce 45.000 dollari 
© AP

Il 30enne tedesco è il primo tennista vittima della nuova regola sulla «mancanza di spirito combattivo» in campo che comprende una multa fino all'intero prize money 

Sullo stesso argomento

 

martedì 23 gennaio 2018 12:23

ROMA - Mischa Zverev è stata la prima vittima della nuova regola sulla «mancanza di spirito combattivo» in campo: dopo il suo ritiro nel match di primo turno dell'Australian Open contro il sudcoreano Hyeon Chung sul punteggio di 6-2 4-1, il 30enne mancino tedesco, numero 35 del ranking Atp e 32ª testa di serie, si è visto attribuire una pesante sanzione alla luce della norma introdotta a novembre nei quattro Slam. Norma nata per limitare gli abbandoni, eliminare i dubbi e per tutti quei giocatori che nonostante non siano al meglio della condizione scendano in campo solo per incassare l'assegno. Il fratello maggiore di Alexander avrebbe dovuto ricevere 47.000 dollari di prize money per la partecipazione al 1º turno ma è stato condannato a restituirne 45.000 (oltre 36.000 euro).

LE REGOLE - Secondo la nuova regola in vigore nei Major, legata a quella che consente di ricevere il 50% del prize money di 1° turno a chi si ritira dal tabellone principale di singolare prima di scendere un campo, impossibilità certificata dal medico del torneo, «il giocatore che scende in campo per un match di primo turno del tabellone principale e compete al di sotto di uno standard accettabile può essere sottoposto a una multa fino all'intero prize money a cui avrebbe diritto». Una decisione che farà probabilmente discutere, visto e considerato che era stato l'unico ritiro quello di Mischa Zverev, che fra l'altro doveva difendere i quarti conquistati l'anno scorso, mentre quattro sono stati i giocatori che hanno colto la possibilità regolamentare, ritirandosi senza giocare e lasciando l'Australia con circa 28.000 dollari in tasca, consentendo a un lucky loser di prendere il loro posto in tabellone e ricevere l'altra metà del prize money di primo turno.
(In collaborazione con Italpress). 

Articoli correlati

Commenti