Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Federer allontana il ritiro: «Voglio rivincere Wimbledon»
© EPA
Tennis
0

Federer allontana il ritiro: «Voglio rivincere Wimbledon»

Lo svizzero, alla presentazione della Laver Cup, ribadisce che non lascerà il tennis

GINEVRA (Svizzera) - A 37 anni suonati Roger Federer rilancia. “Sono motivato ed impaziente per il futuro” ha spiegato il pluricampione svizzero che, a Ginevra per lanciare la terza edizione della Laver Cup, ha confermato di non avere nessuna intenzione di smettere ed ha indicato i suoi prossimi obiettivi: “Wimbledon ovviamente, anche ora Dubai, Indian Wells e Miami”.

FEDERER ALLONTANA IL RITIRO - Altro che appendere la racchetta al chiodo, Federer non vede l'ora di tornare in campo: “Mi piacerebbe davvero iniziare bene la stagione – ha spiegato - forse potrei giocare la stagione sulla terra e poi penso a Wimbledon, agli US Open e dopo anche alla Laver Cup e alle World Tour Finals alla fine dell'anno. Continuo la mia carriera... Sono motivato, mi sento bene e non vedo l'ora che arrivi il futuro.

FEDERER A ROMA ? - Non l'ha nominata ma sono in molti a sperare che Federer possa tornare a Roma per gli Internazionali che si terranno al Foro Italico dal 6 al 19 maggio. A dicembre su Twitter era stato Faisal M. Arab, sparring partner dello svizzero a Dubai, a rivelare che c'erano possibilità di vederlo nella Capitale o a Barcellona. Difficile che possa andare in Spagna e le possibilità che torni in Italia crescono. Chissà che per uno competitivo come lui il fatto di non aver mai vinto a Roma, nonostante le 4 finali giocate, possa essere uno stimolo in più per tornare.

Nadal: "KO con Nole in Australia? Non ero al top"

Vedi tutte le news di Tennis

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti