Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, Fed Cup: Svizzera-Italia 3-0, Giorgi fa cadere l'ultima speranza
© EPA
Tennis
0

Tennis, Fed Cup: Svizzera-Italia 3-0, Giorgi fa cadere l'ultima speranza

La numero 1 azzurra cede anche a Belinda Bencic. Ad aprile, serviranno i play off per mantenere un posto nel World Group II

BIEL - Il sogno della rimonta azzurra a Biel svanisce in poco più di un'ora e un quarto. Belinda Bencic completa il 3-0 della Svizzera sulll’Italia nel primo turno del World Group II di Fed Cup alla Swiss Tennis Arena. Nella sfida fra le numero 1, Bencic ha chiuso 62 64 in un’ora e 17 minuti contro Camila Giorgi. Nel week-end del 20-21 aprile le azzurre torneranno in campo nei play-out per difendere il posto nel World Group II.

LA VITTORIA DI BENCIC - Bencic, che aveva sconfitto Giorgi anche nell'ultimo precedente a New Haven l'anno scorso, completa il match con cinque vincenti in più, 13 a 8: determinanti gli 8 colpi vincenti a 3 di rovescio. Giorgi paga soprattutto i 31 gratuiti a 15. Dopo aver salvato le prime tre palle break nel game d'apertura, l'azzurra manca una chance di allungo nel secondo game. Il break della svizzera è rimandato al quinto game. Giorgi, che era avanti 40-15, ha faticato sempre più a tenere lo scambio e ha permesso a Bencic, capace di toglierle tempo su una superficie molto rapida, di firmare un secondo break di fila e allungare 5-2. Bencic archivia il primo set con due gratuiti e apre il secondo sullo stesso tenore. Come contro Sara Errani, con la vittoria vicina l'ex top 10 svizzera mostra qualche segno di nervosismo ma l'azzurra non ne approfitta. Bencic completa il match sull’ennesima risposta sbagliata di Camila. La Svizzera completa così il 78mo successo in Fed Cup e continua a sperare di riagganciare subito il World Group dopo la retrocessione dell'anno scorso.

Vedi tutte le news di Tennis

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti