Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley

Vedi Tutte
Volley

Volley: presentati a Roma gli Studenteschi 2018

Volley: presentati a Roma gli Studenteschi 2018
© Fipav Roma

Dalla prossima settimana inizieranno le prime partite delle categorie Cadetti, Cadette (nati/e nel 2004 e 2005) per le scuole medie e delle categorie Allievi e Allieve (2001, 2002 e 2003) per le superiori. Numero record di scuole iscritte: 160

Sullo stesso argomento

 

martedì 9 gennaio 2018 17:03

ROMA- Si è tenuto il 9 gennaio, presso la Sala Auditorium del Palazzo delle Federazioni, in viale Tiziano 74, l'incontro di presentazione dei Campionati Studenteschi di pallavolo 2018. Un torneo storico che anche quest'anno vede la proficua collaborazione del Comitato Territoriale FIPAV Roma e dell'Ufficio Scolastico Regionale del Miur (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca). Già dalla prossima settimana inizieranno le prime partite delle categorie Cadetti, Cadette (nati/e nel 2004 e 2005) per le scuole medie e delle categorie Allievi e Allieve (2001, 2002 e 2003) per le superiori. I numeri delle iscrizioni sono da record, con oltre 160 scuole partecipanti, la maggior parte delle quali iscritte in più categorie: per quanto riguarda le medie ci sono 95 istituti per il femminile e 84 per il maschile, mentre per le superiori sono 54 e 48. La prima fase si svolge negli istituti con la formula di partite andata e ritorno, oppure con concentramenti a 3, e si concluderà entro il 16 febbraio; le seconde fasi termineranno il 19 marzo e - a seguire - si terranno le semifinali il 26 e 27 marzo e le finali provinciali il 16 aprile. Hanno partecipato all'incontro di presentazione dei Campionati e dei calendari il presidente del Comitato Territoriale FIPAV RomaClaudio Martinelli, il consigliere FIPAV Roma con delega alla scuola Massimo Iacono, il presidente della Commissione Scuola Pino Stefanelli e, in rappresentanza del Miur, Maura Catalani del coordinamento di educazione fisica dell'ufficio scolastico regionale e Donatella Calbi, referente territoriale dello stesso ufficio.

« Lavoriamo molto con le scuole - ha dichiarato Martinelli - e i Campionati Studenteschi rinnovano il nostro impegno in favore della pallavolo di base. Ringrazio, a nome di tutto il Comitato Territoriale FIPAV Roma, i docenti per il lavoro che svolgono quotidianamente e le scuole per il sostegno organizzativo e logistico. L'entusiasmo mettono in campo gli insegnanti con i loro alunni dimostra quanto la scuola sia sempre di più un punto di riferimento per la crescita dei ragazzi e delle ragazze, per la loro educazione che passa attraverso lo sport. Ringrazio anche l'ufficio scolastico regionale del Miur nelle figure del coordinatore regionale Tonino Mancuso, Maura Catalani e Donatella Calbi ».

Articoli correlati

Commenti