Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley

Vedi Tutte
Volley

Volley: da Albano Laziale verso il Mondiale di pallavolo 2018

Volley: da Albano Laziale verso il Mondiale di pallavolo 2018
© Fipav Roma

Grande festa del Volley S3 nella cittadina dei Castelli Romani. 400 bambini hanno giocato e poi sfilato con le bandiere delle 24 nazionali partecipanti al prossimo campionato del mondo

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 25 aprile 2018 14:07

ALBANO LAZIALE (ROMA)-La festa del Volley S3 e dell’Under 12 di Albano Laziale è stata ancora una volta un grande successo. Come da tradizione, 400 bambini si sono ritrovati insieme ad allenatori e famiglie nel centro storico della cittadina dei Castelli Romani, diffondendo su corso Matteotti un’allegria contagiosa. L’evento è stato un bellissimo antipasto del Memorial Favretto, a quattro giorni dalla grande festa dei Fori Imperiali che porterà nel cuore di Roma oltre 5 mila bambini, tra il Colosseo e Piazza Venezia. Ad Albano è stata una giornata “Mondiale” nel vero senso della parola, perché – oltre alla promozione degli organizzatori con volantini, striscioni e locandine – i piccoli pallavolisti hanno sfilato tra le vie del centro storico con le bandiere delle 24 nazionali che parteciperanno al campionato del mondo di volley maschile; un corteo colorato ed emozionante, accompagnato dagli applausi di genitori e curiosi.

A fare da capofila le bandiere di Italia e Giappone, per lanciare simbolicamente il grande evento che vedrà la Nazionale azzurra di Blengini protagonista al Foro Italico di Roma il 9 settembre, nella gara inaugurale della competizione. Sui 20 campetti allestiti per l’occasione ad Albano hanno giocato i bambini di Albano-Albalonga, Volley Ariccia, Diamond, Volley Club Frascati, Girovolley, Italo Svevo, Marino Pallavolo, Pallavolo Pomezia, Monteporzio Sharks, Nfa Saet, Ostia Volley Club, Volleygroup, Poolstars, Rosavolley Velletri, Soepa Peter Pan e Tor San Lorenzo. L’evento, riconosciuto come “festa regionale” è stato patrocinato dal Comune di Albano Laziale e dalla FIPAV Roma e ha visto la presenza del vice presidente della FIPAV Lazio Fabio Camilli, della vice presidente e consigliera della FIPAV Roma Paola Camilletti e della consigliera Maria Rosaria Gaito. Durante la mattinata, molto significativo il saluto delle autorità locali che hanno celebrato la festa della Liberazione passeggiando in un corteo tra i bambini. Presenti il Sindaco Nicola Marini e alcuni membri della giunta.

Articoli correlati

Commenti