A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Castellana Grotte festeggia la promozione in Superlega

Volley: A2 Maschile, Castellana Grotte festeggia la promozione in Superlega
© Legavolley

La formazione di Lorizio, in un PalaGrotte impazzito di gioia, vince in rimonta contro Spoleto 3-2 (25-22; 13-25; 23-25; 26-24; 15-13) e festeggia il terzo salto di categoria consecutivo

Sullo stesso argomento

 

domenica 14 maggio 2017 19:47

CATELLANA GROTTE (BARI)- Con una strepitosa serie di Finale Play Off, si è chiuso oggi a Castellana Grotte la lunga stagione della Serie A2 UnipolSai. A terminare con le medaglie al collo e un pass per la SuperLega UnipolSai 2017-18 è la BCC Castellana Grotte, che ritrova la via del massimo campionato dopo averlo lasciato a fine 2012-13.

Un triplo balzo per i pugliesi, dalla B2, alla B1, all’approdo in A2. E una partita finale fatta di clamorosi recuperi, quando si è trovata sotto 17-23 nel quarto (la palla del potenziale 24 spoletino cambiata da un video-check), addirittura sotto 6-11 nel quinto.
 
Spinta soprattutto dalla forza di attacco del sempiterno “Virus” Cazzaniga e del brasiliano Moreira, la squadra di Pino Lorizio non si è mai fatta impaurire dalla forza di Spoleto anche quando i set sembravano a senso unico. Onore ai vinti della Monini Spoleto, anche loro arrivati da una tripla promozione dopo l’en plein in B2, che hanno saputo tenere testa alla BCC fino all’ultimo minuto e fuori casa. Per entrambe, un cammino da protagoniste in Campionato, con il rammarico di non essere arrivate fino in fondo nella Del Monte® Coppa Italia Serie A2. La BCC Castellana Grotte e la Monini Spoleto hanno sempre mostrato continuità e bel gioco durante l’annata agonistica. La prova di come due matricole ben disegnate e con tanta fame di vittoria possano arrivare fino in fondo a un percorso accidentato superando le rivali più insidiose e invertendo i pronostici.
 
La BCC Castellana Grotte si era subito messa in evidenza nel Girone Bianco classificandosi al primo posto a 3 punti da Siena, ma con il miglior numero di vittorie (16) tra i due gruppi. L’eliminazione casalinga a sorpresa nei Quarti della Del Monte® Coppa Italia al tie break contro Ceramica Globo Civita Castellana è servita a dare ancora più carica agli uomini di Giuseppe Lorizio, che sono ripartiti a testa bassa e hanno vinto la Pool Promozione con un gioco efficace e una difesa di alto livello. I Play Off sono cominciati in discesa grazie al doppio 3-1 inflitto a Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, ma la prova “monstre” è arrivata in Semifinale contro l’outsider Caloni Agnelli Bergamo, quando i pugliesi, sotto di due match e a un passo dal crollo definitivo in Gara 3 (6-10 al tie break) sono riusciti ad annichilire gli avversari rimontando contro il collettivo lombardo e vincendo ben tre partite di fila. Poi la serie con Spoleto, iniziata con una sconfitta in casa ma portata avanti fino all’ultimo pallone.

IL TABELLINO-

BCC CASTELLANA GROTTE - MONINI SPOLETO 3-2 (25-22, 13-25, 23-25, 26-24, 15-13)

BCC CASTELLANA GROTTE: Garnica 1, Moreira 25, Ferraro 3, Cazzaniga 24, Canuto 17, Presta 5, Pace (L), Cavaccini (L), Astarita 0, Quarta 0, Scio 1, De Santis 0, Parisi 0. N.E. Barbone. All. Lorizio.

MONINI SPOLETO: Monopoli 1, Bertoli 21, Bargi 11, Morelli 25, Mariano 9, Zamagni 13, Marta (L), Joventino Venceslau 0, Romiti (L), Festi 0. N.E. Vanini, Garofalo, Iaccarino, Segoni. All. Provvedi.

ARBITRI: Venturi, Luciani.

NOTE - durata set: 28', 21', 31', 35', 37'; tot: 152'.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Commenti