Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, a Reggio Emilia l'opposto Davide Cester

Volley: A2 Maschile, a Reggio Emilia l'opposto Davide Cester
© Legavolley

Quasi al completo il roster del Volley Tricolore che preleva da Grottazolina il 21enne trevigiano

Sullo stesso argomento

 

martedì 4 luglio 2017 13:08

REGGIO EMILIA-  Davide Cester veneto di Treviso, Classe ’97, 196 centimetri di altezza con un trascorso nella nazionale Under 19, ha raggiunto l'accordo con la Conad Reggio Emilia che sistema così il reparto degli opposti e vede completarsi il proprio roster in vista del prossimo campionato di A2, Jan Held avrà a disposizione un organico di tutto rispetto.

LA CARRIERA-

Cester Ha iniziato a giocare a pallavolo nelle Giovanili del Volley Treviso, dove poi, dal 2013 al 2016, ha disputato il campionato di serie B2. Nella scorsa stagione approda in A2 vestendo i colori della Videx Grottazzlina. Per il campionato di Serie A2 2017-2018 lo vedremo invece in giallorosso, ad attaccare da posto due per la squadra del Conad Volley Tricolore.

LE DICHIARAZIONI DI DAVIDE CESTER-

« Innanzitutto voglio ringraziare la Videx per avermi accolto nel mio primo anno in Serie A e per avermi fatto crescere sia in campo che fuori. Ora inizia un nuovo capitolo e  sono molto contento che la proposta sia arrivata dal Volley Tricolore, farò del mio meglio per ripagare la fiducia della società dando il massimo in palestra. Nella prossima stagione il campionato di Serie A2 vedrà coinvolte ventitre squadre, non lo stesso numero di cui si era sentito parlare, quindi ancora non sappiamo che formula verrà scelta ed è presto per parlarne… In ogni caso a mio parere si sta formando una squadra molto competitiva e sono sicuro che faremo divertire il nostro pubblico. Nella squadra ritrovo Samuel Onwuelo che, oltre ad essere un vecchio avversario di giovanili, è senza dubbio un amico. Non vedo l’ora di poter cominciare e di poter dare il massimo con questa nuova maglia! ».

Articoli correlati

Commenti