Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, in campo per la penultima della Regular Season

Volley: A2 Maschile, in campo per la penultima della Regular Season

Il programma spalmato tra sabato e domenica. Domani alle 20.30 si gioca Conad Reggio Emilia - Emma Villas Siena per il Girone Bianco. Allo stesso orario due sfide per il Girone Blu Pag Taviano - Monini Spoleto e Club Italia Crai Roma - Gioiella Micromilk Gioia del Colle

Sullo stesso argomento

 

venerdì 12 gennaio 2018 17:26

ROMA- Le gare della penultima giornata di Regular Season in Serie A2 UnipolSai sono spalmate tra sabato 13 e domenica 14 gennaio. Nel Girone Bianco il primo posto finale è una questione che coinvolge la capolista Ceramica Scarabeo GCF Roma e l’inseguitrice Kemas Lamipel Santa Croce. Nel Girone Blu la Caloni Agnelli Bergamo è vicina a vincere la prima fase, ma prima gli uomini di Gianluca Graziosi devono superare indenni il derby con la Centrale del Latte McDonald’s Brescia.

GIRONE BIANCO-

Conad Reggio Emilia - Emma Villas Siena. Bilancio di 3 successi a 2 per i toscani nei precedenti. Reduci dalla beffa al tie break a Catania, i padroni di casa sono a caccia di una vittoria per l’accesso alla Pool B, anche perché riposeranno nell’ultimo turno. Gli ospiti, che dopo la sconfitta al tie break in casa della GCF Roma hanno rescisso il contratto con Nemec, sono ammessi alla Pool A, ma devono difendere il terzo posto. Unico ex Bortolozzo, nel 2015 a Siena.

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Videx Grottazzolina. Sette successi della Videx, 1 della Materdomini. I pugliesi, reduci dallo stop nel derby regionale e destinati alla Pool C, sfidano un ex, Morelli. I marchigiani dopo il 3-2 con Aversa sognano il terzo posto, ma devono difendere la quarta posizione dal ritorno dei normanni. Richards a 4 attacchi punto dai 500 in Regular Season.

Kemas Lamipel Santa Croce - Sigma Aversa. “Lupi” dominanti con 4 vittorie e 1 sconfitta nei 5 precedenti. La formazione di casa, con Wagner a 18 punti dai 500 stagionali, torna in campo dopo il riposo imposto dal calendario e cerca un successo sperando in un passo falso della capolista GCF Roma. Il team normanno si gioca le sue chance residue di acciuffare la Pool A nelle ultime 2 gare dopo la delusione nelle Marche. Libraro a 7 attacchi vincenti dai 2500 in Campionato.
Ceramica Scarabeo GCF Roma - Acqua Fonteviva Massa. Testa-coda che coincide con la partita n. 200 in Regular season di Padura Diaz, a 1 punto dai 400 stagionali nella prima fase. L’unico precedente è andato ai laziali, che guidano la classifica a +2 su Santa Croce, mentre il fanale di coda della categoria, che ha risolto il contratto con De Marchi, si prepara alla Pool C e sogna l’impresa dopo la beffa al tie break con Potenza Picena. Silva a 6 punti dai 500 in Campionato.

GoldenPlast Potenza Picena - Aurispa Alessano. Dominio biancazzurro negli scontri diretti con 8 vittorie e 2 sconfitte, ma all’andata furono i salentini a imporsi da 3 punti. Ai padroni di casa, che monitorano D’Amico e Monopoli, basta 1 punto per entrare nella Pool B, mentre gli ospiti sognano la Pool A, ma l’impresa è condizionata dai risultati di altri due team. Unico ex in gara, Lazzaretto.

Turno di riposo per la Messaggerie Bacco Catania, che nella nona giornata di ritorno è riuscita a mantenere vive le speranze di entrare nella Pool B grazie al successo casalingo per 3-2 in rimonta con Reggio Emilia e attende da spettatrice le gare del PalaBigi e dell’Eurosuole Forum.

GIRONE BLU-

Pag Taviano - Monini Spoleto. I 7 precedenti vedono avanti gli umbri con 4 vittorie e 3 sconfitte. A prevalere è sempre stato il fattore campo. I salentini, noni e all’inseguimento di Ortona e Mondovì, cercano punti dopo essere rimasti a secco a Bergamo. Gli ospiti, caduti a Bolzano in 3 set, ora sono fuori dall’orbita della Pool A, in ritardo di un punto da Gioia del Colle.

Club Italia Crai Roma – Gioiella Micromilk Gioia del Colle. All’andata, nell’unico precedente, si imposero i pugliesi, ma questa volta gli azzurrini terz’ultimi e reduci dal 3-0 con Ortona giocano in casa e i 14 punti realizzati nel girone di ritorno sui 19 totali certificano una crescita. Gli ospiti, che si presentano con l’ex Marchiani, sono reduci da un capolavoro, il 3-1 a Tuscania con salto al quarto posto. Luppi a 6 attacchi vincenti dai 1000 in Campionato.

VBC Mondovì – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. Bilancio favorevole ai viterbesi con 3 vittorie e 2 sconfitte. La squadra di casa, con Cortellazzi a 1 presenza dalle 200 in Campionato e Parusso a 14 attacchi vincenti dai 1500 in Serie A, è ottava dopo il blitz a Cantù e non vuole perdere la Pool B negli ultimi scampoli del girone. L’ex capolista, scivolata in Puglia, è a meno 4 dalla vetta e gioca le ultime carte. Buzzelli a 12 attacchi vincenti dai 500 in Regular Season.
Geosat Geovertical Lagonegro - Pool Libertas Cantù. Dominio dei lucani con 3 vittorie su 3 gare nei precedenti faccia a faccia. Dopo il flop a Brescia, i padroni di casa, penultimi, cercano 5 punti per sperare nell’accesso alla Pool B, ma potrebbero non bastare. Appese a un filo le speranze del salto di Cantù nella Pool A dopo la beffa casalinga con Mondovì. Unico ex del match Piazza, lo scorso anno a Lagonegro.

Caloni Agnelli Bergamo - Centrale del Latte McDonald’s Brescia. Derby che nei 3 precedenti ha parlato orobico e che può regalare il primato definitivo ai padroni di casa, ma anche rilanciare le ambizioni dei “cugini”, terzi a meno 4 e a braccetto con Tuscania. I finalisti di Coppa Italia hanno piegato in 3 set Taviano, mentre Cisolla e compagni si sono imposti 3-1 con Lagonegro.
Sieco Service Ortona - Mosca Bruno Bolzano. Un solo precedente in Serie A. Sono stati gli altoatesini a spuntarla all’andata. Battuti in trasferta dal Club Italia e con Tartaglione a 6 attacchi vincenti dai 1000 in Regular Season, gli abruzzesi sono chiamati a interrompere una striscia negativa di 5 sconfitte per consolidare il settimo posto ed evitare una discesa nella Pool C, raggruppamento in cui finiranno gli ospiti, ultimi in classifica nonostante il 3-0 con Spoleto.

PROGRAMA E ARBITRI DELLA10a GIORNATA DI RITORNO GIRONE BIANCO-

Sabato 13 gennaio 2018, ore 20.30

Conad Reggio Emilia - Emma Villas Siena (Pecoraro-Traversa N.)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 16.00

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Videx Grottazzolina (Colucci-De Sensi)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 18.00

Kemas Lamipel Santa Croce - Sigma Aversa (Palumbo-Cavalieri)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 19.30

Ceramica Scarabeo GCF Roma - Acqua Fonteviva Massa (Di Bari-Morgillo)

GoldenPlast Potenza Picena - Aurispa Alessano (Bellini-Turtù)

Riposa: Messaggerie Bacco Catania

LA CLASSIFICA-

Ceramica Scarabeo GCF Roma 41, Kemas Lamipel Santa Croce 39, Emma Villas Siena 34, Videx Grottazzolina 32, Sigma Aversa 30, Aurispa Alessano 28, GoldenPlast Potenza Picena 25, Conad Reggio Emilia 24, Messaggerie Bacco Catania 23, Materdominivolley.it Castellana Grotte 14, Acqua Fonteviva Massa 10.

1 incontro in più: Conad Reggio Emilia, Messaggerie Bacco Catania

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 10a GIORNATA DI RITORNO GIRONE BLU-

Sabato 13 gennaio 2018, ore 20.30

Pag Taviano - Monini Spoleto (Prati-Santoro)

Club Italia Crai Roma - Gioiella Micromilk Gioia del Colle (Brancati-Somansino)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 16.00

VBC Mondovì - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (Guarneri-Spinnicchia)

Geosat Geovertical Lagonegro - Pool Libertas Cantù (Dell’Orso-Zingaro)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 18.00

Caloni Agnelli Bergamo - Centrale del Latte McDonald’s Brescia (Piperata-Sessolo)

Domenica 14 gennaio 2018, ore 19.30

Sieco Service Ortona - Mosca Bruno Bolzano (Toni-Caretti)

LA CLASSIFICA-

Caloni Agnelli Bergamo 47, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 43, Centrale del Latte McDonald's Brescia 43, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 38, Monini Spoleto 37, Pool Libertas Cantù 33, Sieco Service Ortona 23, VBC Mondovì 22, Pag Taviano 21, Club Italia Crai Roma 19, Geosat Geovertical Lagonegro 18, Mosca Bruno Bolzano 16

 

Articoli correlati

Commenti