A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Pool C, Massa e Bolzano vedono il baratro

Volley: A2 Maschile, Pool C, Massa e Bolzano vedono il baratro
© Legavolley

Sempre più ultimi i toscani sconfitti in casa dal Club Italia. Gli uomini di Burattini cadono sul campo della Materdomini.it e si fanno staccare da Catania che supera in quattro set Lagonegro

Sullo stesso argomento

 

domenica 11 febbraio 2018 20:09

ROMA-Si fa sempre più critica nella Pool C l'Acqua Fonteviva Massa, fanalino di coda con soli 3 punti in classifica, che si è fatta battere in casa dal Club Italia. I ragazzini di Monica Cresta si sono imposti in virtù di una bella prova di squadra corroborata dalle performance di quattro atleti che sono andati in doppia cifra: Cortesia (13), Recine (12), Cantagalli (11), Russo (11).

La Messaggerie Bacco Catania centra il successo interno contro la Geosat Geovertical Lagonegro in un match che all'inizio ha visto gli ospiti vincere il primo set, ma poi rimesso in sesto dagli orgogliosi ragazzi di Rigano che hanno sfruttato le prodezze di De Santis (20 punti), Sideri (19) e Bonacic (16).

Torna all'inferno la Mosca Bruno Bolzano, dopo la vittoria nel turno precedente, che si fa battere nettamente sul campo della Materdomini.it Castellana Grotte e resta al penultimo posto in classifica. I pugliesi hanno dominato in lungo e in largo la partita giocando una partita perfetta che ha messo in evidenza il buon gioco collettivo del team di Castellano.

I TABELLINI-

ACQUA FONTEVIVA MASSA - CLUB ITALIA CRAI ROMA 0-3 (19-25, 25-27, 17-25)

ACQUA FONTEVIVA MASSA: Masini 1, Bolla 7, Quarta 7, Cuk 12, Silva 6, Biglino 5, Briata (L), Nannini 0, Bortolini (L), Bernieri Di Lucca 0, Briglia 0. N.E. Calarco, Leoni, Drago. All. Mosca.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 0, Recine 12, Cortesia 13, Cantagalli 11, Gardini 9, Russo 11, Rondoni (L), Federici (L), Biasotto 0, Sperotto 0. N.E. Zaccari, Stefani, Ferri, Dal Corso, Baciocco, Panciocco, Motzo, Mosca. All. Cresta.

ARBITRI: Armandola, Mesiano.

NOTE - durata set: 23', 30', 23'; tot: 76'.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - MOSCA BRUNO BOLZANO 3-0 (25-18, 25-21, 25-23)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Marsili 0, Fiore 14, Gargiulo 5, Gradi 13, Lavia 12, Patriarca 10, Di Carlo (L), Battista (L), Chadtchyn 1, Manginelli 0. N.E. Saibene, Pilotto, Garofolo. All. Castellano.

MOSCA BRUNO BOLZANO: Quartarone 2, Ristic 4, Paoli 3, Baldazzi 6, Galabinov 11, Bressan 5, Villotti (L), Ingrosso 4, Bruno (L), Candeago 2. N.E. Bleggi, Spagnuolo. All. Burattini.

ARBITRI: Autuori, Vecchione.

NOTE - durata set: 21', 25', 30'; tot: 76

MESSAGGERIE BACCO CATANIA - GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO 3-1 (22-25, 25-23, 25-22, 25-21)

MESSAGGERIE BACCO CATANIA: Finoli 3, Bonacic 16, Razzetto 9, De Santis 20, Sideri 19, Pizzichini 8, Pricoco (L), Tulone 0, Spampinato (L). N.E. Zanette Mugnaini, Torre, Chillemi, Reina. All. Rigano.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Kindgard 1, Boscaini 9, Giosa 6, Milushev 15, Holt 18, Fabi 6, Maiorana (L), Sardanelli (L), Fortunato (L), Roberti 0, Copelli 1, Leone 0. N.E. Amouah. All. Falabella.

ARBITRI: Scarfò, Rossi.

NOTE - durata set: 32', 31', 33', 31'; tot: 127'.

I RISULTATI-

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Mosca Bruno Bolzano 3-0 (25-18, 25-21, 25-23);

Acqua Fonteviva Massa-Club Italia Crai Roma 0-3 (19-25, 25-27, 17-25).

Messaggerie Bacco Catania - Geosat Geovertical Lagonegro 3-1 (22-25, 25-23, 25-22, 25-21)

Ha riposato: Pag Taviano

LA CLASSIFICA-

Pag Taviano 17, Materdominivolley.it Castellana Grotte 12, Geosat Geovertical Lagonegro 12, Club Italia Crai Roma 11, Messaggerie Bacco Catania 10, Mosca Bruno Bolzano 7, Acqua Fonteviva Massa 3.

IL PROSSIMO TURNO--

Sabato 17 febbraio 2018, ore 18.00

Mosca Bruno Bolzano – Messaggerie Bacco Catania 

Sabato 17 febbraio 2018, ore 20.30

Club Italia Crai Roma – Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Domenica 18 febbraio 2018, ore 19.30

Pag Taviano – Acqua Fonteviva Massa 

Riposa: Geosat Geovertical Lagonegro

Articoli correlati

Commenti