Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Semifinali Play Off: match point per Siena e Spoleto

Volley: A2 Maschile, Semifinali Play Off: match point per Siena e Spoleto

Le formazioni di Cichello e Monti, entrambe in vantaggio 2-0 nelle Serie contro Gioia del Colle e Bergamo, hanno l'opportunità, domani alle 20.30, di staccare il pass per la finale. Domenica in campo per Gara 3 dei Play Out

Sullo stesso argomento

 

venerdì 20 aprile 2018 20:45

ROMA- A2 Maschile alla stretta finale. Domani sera (ore 20.30) in campo per Gara 3 delle Semifinali Play Off mentre domenica si giocano due Gare dei Play Out salvezza. Dalle sfide per la Superlega potrebbero già uscire le finaliste. Siena cerca il colpo del ko in casa con Gioia del Colle, Spoleto va a Bergamo a caccia del successo decisivo. Nelle sfide salvezza Reggio Emilia ospita Massa per rompere lo stallo, Taviano accoglie Lagonegro che, se vince, si salva. 

SEMIFINALI PLAY OFF PROMOZIONE-

Giornata cruciale per i Play Off Promozione. Il Saturday night riserva due incontri da dentro o fuori validi per le Semifinali gara 3. Con Emma Villas Siena e Monini Spoleto avanti 2-0 nella serie, Gioiella Micromilk Gioia del Colle in trasferta e Caloni Agnelli Bergamo in casa devono superarsi per accorciare le distanze e sperare di rimettere in parità la serie in gara 4.

Emma Villas Siena - Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Nel terzo incontro di fila, che coincide con il terzo faccia a faccia assoluto tra le due squadre, il collettivo senese, con Fabroni a 3 punti dai 1500 e Spadavecchia a 1 attacco vincente dai 500 in Serie A, insegue l’en-plein di vittorie negli scontri diretti, il sodalizio pugliese mira al primo successo. Un’affermazione dei padroni di casa porterebbe il sestetto toscano in Finale, mentre un exploit corsaro della matricola e di Grassano, unico ex del match, garantirebbe agli ospiti di dimezzare lo svantaggio per poi giocarsi tra le mura amiche una chance di pareggio. Cetrullo a 25 punti dai 3000 in Serie A.

Caloni Agnelli Bergamo – Monini Spoleto. Se negli 8 match totali disputati con il Club umbro il team orobico si è imposto solo una volta, in Regular Season, il bilancio della serie di Semifinali Play Off Promozione segue il trend: entrambe le prime due gare sono state vinte con il massimo scarto dai giocatori della società olearia. Per invertire la rotta Bergamo, con Pierotti a 10 punti dai 1000 in Serie A, deve puntare a una maggiore incisività nelle volate di fine set e, con l’aiuto del proprio pubblico, ritrovare l’alchimia che ha caratterizzato gran parte della stagione. Nella partita n. 600 di Corvetta in Serie A, grazie alla crescita costante in questa Terza Fase, la Monini potrebbe centrare la seconda Finale in 2 anni. Mariano a 7 punti dai 500 in Campionato.

FINALI PLAY OUT-

Mercoledì scorso nell’anticipo di gara 3 la Messaggerie Bacco Catania si è imposta a Bracciano contro il Club Italia Crai Roma in 4 set e spera di trovare il successo del 2-2 nel prossimo turno. Domenica 22 aprile alle 18.00, intanto, si disputano gli altri 2 match di gara 3, Conad Reggio Emilia – Acqua Fonteviva Massa e Pag Taviano - Geosat Geovertical Lagonegro.

 Conad Reggio Emilia - Acqua Fonteviva Massa. La settima sfida tra emiliani e toscani (bilancio di 4 vittorie a 2 per Massa, compresi i due successi nell’annata 2009/10), terza della Finale Play Out, è importante ma non decisiva per la salvezza. Le due squadre sono sull’1-1 grazie alle rispettive prove di forza tra le mura amiche nei primi due appuntamenti. Massa ha risposto con un 3-0 sul campo di La Spezia alla vittoria con massimo scarto inflitta dalla Conad al PalaBigi solo pochi giorni prima. L’unica certezza, indipendentemente dal risultato di domenica, è che il 29 aprile una delle due rivali scenderà in campo per vincere la serie e restare in A2. Ippolito a 18 punti dai 2000 in Campionato. Silva, reduce dal biennio a Massa, è l’unico ex. Leoni è a 1 match dai 100 in Serie A e in Campionato.

Pag Taviano - Geosat Geovertical Lagonegro. Il bilancio degli scontri diretti tra salentini e lucani è in parità, ma la situazione è delicata per i padroni di casa, che hanno vinto entrambi i match del Girone Blu, ma sono usciti sconfitti al tie break nei primi due incontri delle Finali Play Out. Gli uomini di Fabrizio Licchelli patiscono una sorta di sindrome da “ultimo punto”, dopo aver perso anche il Preliminare Play Out ai vantaggi del Golden Set nelle Marche con Potenza Picena. Ruiz è a 16 punti dai 500 stagionali in Campionato. Sul fronte opposto il team di Paolo Falabella si è distinto per la lucidità nei momenti clou e vuole chiudere i conti. Unico ex del match Alessandro Giosa, che nel 2007 murava a Taviano e ora è a 2 punti dai 1900 in Campionato.

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 3 PLAY OFF PROMOZIONE-

Sabato 21 aprile 2018, ore 20.30

Emma Villas Siena - Gioiella Micromilk Gioia del Colle (Oranelli-Saltalippi L.)

Caloni Agnelli Bergamo – Monini Spoleto (Feriozzi-Licchelli)

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 3 FINALE PLAY OUT-

Domenica 22 aprile 2018, ore 18.00

Conad Reggio Emilia - Acqua Fonteviva Massa (Bellini-Brancati)

Pag Taviano - Geosat Geovertical Lagonegro (Gasparro-Morgillo)

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Commenti