Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Maschile, Kindgard in cabina di regia a Gioia del Colle
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Kindgard in cabina di regia a Gioia del Colle

Il palleggiatore, che si è messo in luce nelle file di Lagonegro, ha scelto la squadra del presidente Nino Giordano

GIOIA DEL COLLE (BARI)- Martín Alberto Kindgard è il nuovo regista della Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Il palleggiatore italo-argentino, reduce dall’ultima stagione tra le fila della Rinascita Volley Lagonegro, sposa così il progetto sportivo della società del presidente Nino Giordano, completando la diagonale biancorossa 2018/2019 con l’opposto tedesco Marvin Prolingheuer.
Il terzo colpo della sessione di mercato estiva, oltre a garantire estro ed esperienza in cabina di regia, si inserisce come pedina fondamentale nello scacchiere tattico del prossimo allenatore del Real, il cui nome sarà ufficializzato a breve dalla dirigenza gioiese.
Martín, approdato in Sicilia nel lontano 2004, è artefice di un’autentica escalation personale, partita dalla serie D con la maglia della Magic Volley Brolo e culminata nel raggiungimento dell’A1 con le casacche della Tonno Callipo Vibo Valentia e della Bcc Nep Castellana Grotte. Isernia (A2), Gela (B1), Corigliano (A2) e Lagonegro (A2) sono le ulteriori tappe che scandiscono il suo lungo peregrinare in Italia, impreziosito da due promozioni (in B1 con Brolo e in A2 con Gela) ed interrotto da alcune esperienze nella Liga Argentina (l’ultima, nel 2017, tra le fila dell’UPCN San Juan).
Giunto a 31 anni, nel pieno della sua maturità pallavolistica, l’alzatore di Buenos Aires è pronto ad iniziare una nuova sfida, quella a tinte biancorosse con la maglia di Gioia del Colle.

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti