Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Maschile, Alexander Chadtchyn giovane opposto per Reggio Emilia
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile, Alexander Chadtchyn giovane opposto per Reggio Emilia

Il gigante di 204 cm di origini reggiane, lo scorso anno si è messo in luce nelle file della Materdomini.it

REGGIO EMILIA- L’ultimo acquisto del Volley Tricolore Reggio Emilia ha origini reggiane, scandianesi per l’esattezza. È  Alexander Chadtchyn, opposto che arriva alla Conad per attaccare da posto 2. Nato il 5 settembre del 1998 a Scandiano, 204 centimetri di altezza e tanta voglia di fare bene con i colori di Reggio Emilia. Alexander, per gli amici Alex, cresciuto a pane e pallavolo ha mosso i primi passi nel mondo del volley a 7 anni seguendo le orme del papà. Si è formato nelle giovanili del Modena Volley prima di approdare a soli 17 anni in Serie B nella formazione del Volley Milano. Nel giugno 2016 è arrivata la convocazione in Nazionale Under23 e nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Matedomini Castellana Grotte che ha visto i reggiani come avversari nell’ultimo campionato di Serie A2. È arrivato il momento di voltare pagina, chiudere il capitolo stagione 2017-2018, ed iniziare un nuovo percorso che prevede una nuova ed impegnativa formula di campionato. Alex, sicuro della sua scelta, è pronto per questa nuova sfida.

LE PAROLE DI ALEXANDER CHADTCHYN-

Alex, come mai hai scelto Reggio Emilia?

« Penso che sia davvero un’ ottima società, molto seria e che ha consolidato la sua presenza in categoria da diversi anni. Mi ha fatto molto piacere quando sono stato chiamato e non ho esitato ad accettare ».

Dei tuoi compagni di squadra cosa ci dici?

« Personalmente non conosco ancora nessuno di loro ma so che sono ottimi elementi. Farò di tutto per inserirmi al meglio nel gruppo e dare il mio contributo durante il campionato ».

Nuova stagione, nuova formula…sei pronto a ripartire?

« Prontissimo! Per qualche giorno mi godo ancora le vacanze alle Canarie ma non vedo l’ora di iniziare. Il lavoro in palestra sarà fondamentale per fare bene ed ottenere buoni risultati ».

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti